segreti-pelle-bella

I segreti per mantenere la pelle giovane e sana

Restare giovani è una scelta. Bisogna cominciare presto a prevenire l'invecchiamento e non decidere di occuparcene quando ormai è tardi. Vediamo come. 

Restare giovani è una scelta. Bisogna cominciare presto a prevenire l’invecchiamento e non decidere di occuparcene quando ormai è tardi. Vediamo come. 

Mantenere un aspetto giovane che dura al più al lungo possibile, è un progetto che dura una vita intera. Tante le piccole e grandi cose che possiamo fare: dormire bene, stare all’aria aperta il più possibile e sorridere sereni, perché la vita è una sola e possiamo renderla bellissima e ormai abbiamo tutti i mezzi per contrastare i segni dell’età, trattenendo solo il meglio del tempo che passa.

COME PULIRE LA PELLE 

La pelle ha assolutamente bisogno di essere pulita bene. La nostra epidermide infatti, si sporca anche se non usciamo di casa, perché il riscaldamento o l’aria condizionata, intasa i pori.

Per questo bisogna lavarla bene con acqua tiepida. Ma facciamo attenzione, non asciughiamola troppo, non stringiamola con la spugna, ma lasciamo  che essa “beva” quello che le serve.

IDRATARE E NUTRIRE

Ricordiamoci sempre di idratare e nutrire la nostra pelle, senza accampare la scusa della mancanza di tempo.

LA BELLEZZA DELLA PELLE DIPENDE DA QUELLO CHE MANGIAMO 

Facciamo una buona colazione con yogurt e frutta fresca. Il kiwi ad esempio, è un autentico toccasana. Si trova anche al supermercato tutto l’anno, ed è il frutto con la maggiore concentrazione di vitamina C, la cui forza contro i radicali liberi, cioè le sostanze responsabili dell’invecchiamento, è ormai nota. 

MASCHERA/CREMA YOGURT E KIWI

Con il kiwi possiamo fare una meravigliosa maschera per la nostra pelle. Basta schiacciare un cucchiaio di polpa di kiwi unita ad uno yogurt bianco, e poi mettiamo il tutto sul viso, massaggiando dolcemente, dino a farla assorbire dalla pelle. Questo è un trattamento facile ed economico, ideale per mantenere la giovinezza della pelle.

SUCCO DI MELAGRANA PER UNA PELLE DI SETA 

Ormai si trova sul banco della frutta quasi tutto l’anno, la melagrana o il melograno è uno scrigno di virtù per tutto il nostro corpo. Questo frutto straordinario è perfetto sia come succo da bere, che da spalmare sulla pelle.

Ricchissimo di vitamine, come la vitamina A, le vitamine del gruppo B e la vitamina C, non può assolutamente mancare nelle nostre case.

Possiede anche un alto contenuto di flavonoidi, sostanze che contrastano l’invecchiamento precoce. Possiamo passare il succo sul viso, unito sempre ad uno yogurt come se fosse una maschera.

EFFETTO LEVIGANTE CON LA MELA 

Un effetto levigante immediato si ottiene stendendo sul viso con un pennello, un preparato con polpa di mela rossa, un tuorlo d’uovo, una punta di miele e qualche goccia di limone.

Teniamolo per una mezz’ora, poi sciacquiamo e spalmiamo olio di mandorle dolci.

CIPRIA DI RISO CONTRO LA PELLE GRASSA

La pelle grassa si cura con la cipria di riso.

Possiamo realizzarla in casa frullando a lungo del riso crudo.

Poi setacciamo per tenere solo la polvere più fine.

VINO ROSSO COME TONICO

Ogni tanto è salutare spalmare sulla pelle vino rosso diluito in un dito d’acqua e passato come un tonico.

Il vino contiene un fenolo che fa diminuire le rugheanche del 30 per cento.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy