aperitivo-light

Tre idee per un perfetto aperitivo light. I consigli e le ricette

Consigli pratici per un aperitivo leggero, 3 idee per un aperitivo light: cheesecake light al salmone, insalata di mele e sogliola, involtini di zucchine.

Soprattutto d’estate l’aperitivo è un momento sociale particolarmente apprezzato e importante, però va anche detto che non sempre è semplice organizzare un momento del genere venendo incontro alle esigenze di tutti. Spesso infatti ci si chiede se sia possibile durante un aperitivo, generalmente ricco di alimenti grassi, coniugare il gusto alla leggerezza, dato che in un periodo come l’estate si cercano sempre delle ricette light, buone ma tali da non appesantire la digestione. La risposta è, fortunatamente, assolutamente positiva dato che basta solo seguire i giusti accorgimenti e le giuste ricette per rendere tutto questo possibile.

Consigli pratici per un aperitivo leggero

Si comincia con un grande consiglio: al posto dei cocktail, molto calorici e pesanti, è preferibile un bel vino. In occasioni come queste il bianco frizzante è un classico evergreen e in Italia, d’altronde, possiamo vantare marchi apprezzati in tutto il mondo. Per organizzare qualcosa, quindi, si può pensare di prendere una buona bottiglia di vino Franciacorta su Tannico, servizio online che assicura la spedizione in 24/48 ore. Per quanto riguarda invece gli stuzzichini da preparare, sarebbe meglio evitare innanzi tutto cibi troppo calorici come la frutta secca mentre invece sono perfetti tutti quei piatti che abbondano in frutta e verdura (come nel caso di semplici ma sfiziosi spiedini). Ecco quindi qualche idea e ricetta per un aperitivo estivo gustoso, ma light.

Involtini di zucchine

  • 2 zucchine
  • 100 gr di stracchino
  • 100 gr di prosciutto crudo
  • Sale e pepe

La preparazione è semplicissima: per prima cosa si puliscono le zucchine sotto l’acqua, e poi le si taglia a fette per metterle sulla griglia. Dopo averle grigliate da entrambi i lati, le zucchine andranno messe da parte per farle raffreddare. A questo punto potrete condirle sistemando sopra ogni fetta un po’ di stracchino e una fetta di prosciutto crudo, salando e pepando a piacimento. Infine, non vi resterà altro da fare che arrotolare ogni fetta, bloccandola con gli stuzzicadenti.

Insalata di mele e sogliola

  • 200 gr di filetti di sogliola
  • 80 gr di finocchio a fettine
  • 80 gr di ananas
  • 70 gr di sedano
  • 50 gr di cipolla
  • 40 gr di mele essiccate
  • 12 gherigli di noci
  • Wasabi
  • Olio EVO

La prima cosa da fare è prendere una ciotola e versarci dentro il finocchio, la cipolla, il sedano e condire il tutto con un filo di olio. Poi dovrete cucinare la sogliola al vapore per cinque minuti circa, e farla raffreddare. In seguito potrete prendere le fette di ananas e condirle con il wasabi, facendo attenzione a non esagerare. Infine, la composizione in bicchiere, alternando gli strati di sogliola con l’insalata, e inserendo anche le noci, le fette d’ananas e tutto il resto.

Cheesecake light al salmone

  • 70 gr di crackers
  • 100 ml di latte
  • 240 gr di ricotta
  • 70 gr di yogurt
  • 80 gr di salmone affumicato
  • 80 gr di colla di pesce
  • Erba cipollina
  • Sale e pepe

I crackers vanno ridotti in polvere e uniti all’erba cipollina, al sale e al pepe in una terrina, insieme al latte. Il tutto andrà poi sistemato negli stampini di carta, infornandoli per un quarto d’ora. In seguito, basta prendere una ciotola e sistemarci dentro la colla di pesce – precedentemente ammollata, strizzata e sciolta in un po’ di latte caldo, lo yogurt, il salmone e tutti gli altri ingredienti. Alla fine, il composto andrà versato sopra gli stampini.

Preparare un aperitivo e prepararlo light non è impossibile, basta solamente conoscere i giusti trucchi e le giuste ricette per ottenere un risultato leggero ma comunque pieno di gusto.

NATIVE ADVERTORIAL

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy