bianco colore chic

Il bianco, chic e protagonista, sia d’estate che d’inverno

Il bianco è il colore più gettonato d'estate, ma anche d'inverno, ecco quindi quali sono i capi d'abbigliamento "estivo" che potremo usare anche in autunno.

È il primo colore al quale si pensa quando si dice estate. Così speciale, tanto da essere protagonista anche d’inverno: il bianco. Solo lui riesce a regalare quell’aria così candida e al contempo chic. Scopriamo i pezzi immancabili del guardaroba estivo, che porteremo anche a settembre.

Quando si dice tailleur pantalone, le passerelle hanno decretato che i più cool devono avere un’aria maschile, esaltando al massimo la silhouette femminile. Cristiano Burani interpreta alla perfezione il mood, che ritroveremo anche la prossima stagione fredda, con il completo composto dalla giacca avvitata in vita che ricorda le divise militari, accostata ai pantaloni ampi con pences dal forte richiamo pantapalazzo. A dimostrazione che anche con un certo rigore si possa essere perfettamente eleganti.

In un guardaroba estivo che si rispetti, quella che non può (proprio) mancare è lei: la camicia bianca. Versatile, protagonista, nonostante le mode, rimane sempre un evergreen. Per non cadere nello scontato, DROMe la interpreta con un piglio “anticonformista”: colletto da educanda, abbottonatura circolare, maniche a prosciutto e lunghezza sovrapposta accentuata dal taglio asimmetrico. Di certo chi la indossa, non passa inosservata, e la cosa ci piace.

Poteva non esserci l’abito svolazzante iperfemminile? Il più nuovo l’ha creato Alberto Zambelli, un mix tra una dea greca e una figura post-futurista. La cosa che lo rende così speciale? La trasparenza. Con drappi strategici che giocano maliziosamente nel vano tentativo di nascondere il corpo, sarà un male o un bene. Il modo per renderlo accessibile anche alle comuni mortali? Indossare sotto un semplice tubino con spalline sottili in jersey, oppure optare per un crop top con leggings, questi ultimi capo top del momento.

Tornati di gran voga, gli shorts o bermuda. In passato erano un’esigenza, oggi un modo per essere alla moda. I più hot sono molto succinti, non a caso si chiamano “hot pants”, noi sorvoliamo su questa variante concessa alle teen-ager e ci concentriamo sulla lunghezza che maggiormente valorizza tutte, 10 cm sopra al ginocchio. Il modello di Kocca in cotone denim, oltre agli effetti “usured” e alle applicazioni cangianti di pietre e strass, ci piace per la linea sporty/chic. Tra i più indossati da blogger e influencer.

Parlando sempre di trend, un filone che continua a riconfermarsi sono i capi che si ispirano allo sport, resi più femminili da tagli o materiali estremamente sartoriali, per un day wear ricco di impegni non solo informali ma anche dove il dress code è più curato. Le due super modelle, Bella e Gigi Hadid, sono state avvistate spesso con questo tipo di abbigliamento. Bershka punta su uno dei pezzi chiave, il mini chiodo estivo, dal taglio sportivo ma con un gusto glam. La manica ampia a raglan e la lunghezza alla vita, ne fanno un pezzo ideale da portare anche a settembre in città.

Da sempre gli accessori giocano un ruolo decisivo sia che si tratti di un un outfit total white, sia di un look dove il tocco del dettaglio bianco venga utilizzato per quel tocco di freschezza, tanto ricercato in questi mesi. Paloma Barcelò con la calzata “Alois”, una via di mezzo tra una scarpa bassa e una slingback, conquista con la sua allure retrò ma al tempo stesso contemporanea. L’intreccio di diverse grandezze nella tomaia e nel cinturino, la rendono una calzatura ricercata, da indossare sia giorno, quanto di sera. Viva la nuova eleganza, ma soprattutto la comodità.

L’amica inseparabile di sempre? La borsa. Per il giorno, gioco forza, i formati più grandi e comodi anno la meglio: shopper, maxi bag e direttamente dai bauli delle nonne, le sporte in paglia, adorate anche dalle giovanissime. Di sera, le misure si riducono drasticamente per lasciare spazio a clutch, tracolline e pochette, super colorate e dai mille decori e bagliori. Il nostro esperto ci suggerisce il modello passe-partout “Cece”, di Michael Michael Kors, una borsa a spalla con tracolla convertibile in pelle con borchie e chiusura a scatto dorata. Un modello ideale da indossare al rientro in città, si presta per gli impegni quotidiani, dal lavoro all’aperitivo.

Gioielli e bijou, possono realmente dare il twist giusto alla vostra mise, specie se di fattura originali e riescono a unire bello e utile come l’orologio bracciale di Morellato. Il pezzo in questione appartiene alla collezione “Drops”, in metallo argentato con due charms laterali e cassa dorata con decoro di Swarovski sul quadrante. Basta un tocco di luce a volte, per far cambiare sapore allo stile di sempre. Nel nostro caso si tratta di un orologio/bracciale, ma potrebbe trattarsi anche di una collana, di un paio di orecchini o di un bracciale. Non a caso, le modelle abituate a viaggiare spesso e con la necessità di essere sempre perfette per i svariati impegni, con un semplice tubino, cambiando gli accessori, lo trasformano da sporty in un outfit chic. Impariamo da loro.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy