capelli lisci o frangia

Capelli fini? Ecco i tagli perfetti per avere più volume

I capelli fini sono croce e delizia. Lisci e morbidi, perdono però subito volume. Ecco allora qualche dritta per andare dal parrucchiere con le idee chiare.

Bellissimi appena lavati, sembrano già sporchi dopo mezza giornata. Parliamo dei capelli fini, cruccio di molte donne. Esistono però dei piccoli trucchi per dare volume e vitalità a questi capelli così difficili da mettere in piega. Ad esempio da evitare assolutamente, sono i tagli pari, soprattutto quelli troppo squadrati.

Preferiamo invece, i tagli leggeri scalati, perché il trucco sta proprio nel togliere il peso in modo da far “volare” i capelli.

Insomma, c’è una soluzione a tutto, e di tagli che magicamente donano volume, movimento e ritmo ce ne sono molti, dal Micro Bob più corto ai Capelli XXL. Allora scopriamo insieme qual è il look giusto per noi, per andare dal nostro parrucchiere con le idee chiarissime!

Frangia scalata

Sì, la frangia è sempre molto sexy, ma se i tuoi capelli sono molto sottili e stai cercando volume, l’ultima cosa che ti serve è una frangia troppo pesante. Ecco perché ti consigliamo di optare per uno frangia scalata, che si sposerà perfettamente con un t5aglio medio che non supera la spalla, in modo che i capelli non pesino troppo e non siano eccessivamente dritti.

Bob medio

Il taglio medio, leggermente scalato sulle punte, dona leggerezza e slancia la figura. Semplice da realizzare, si presta a mille acconciatura, dalla liscia, alla boccolosa.

Bob lungo scalatissimo

Un tempo i tagli troppo scalati erano sconsigliati per chi aveva i capelli molto fini, le nuove tecniche invece, sono in grado di donare vitalità, con scalature studiate alla perfezione, per ogni tipo di capelli. Se non vogliamo rinunciare alla lunghezza della nostra chioma dunque, scaliamo i capelli senza paura!

Frangia corta su un Bob lungo

La doppia lunghezza con la frangia molto corta, crea un contrasto che dona vitalità e una classe tutta francese. Se poi onduliamo un po’ le punte con una piastra, il risultato è assolutamente sensuale.

Taglio XXL

Se vuoi avere una criniera extra lunga e mantenere un po’ di volume, devi optare per una leggera scalatura. Se non vuoi che si noti troppo, inizia a scalare all’altezza del mento. Otterrai così più movimento a partire dalla zona centrale della capigliatura.

Bob ondulato

Se i tuoi capelli sono un po’ ondulati e ti piacciono i capelli corti, ma con molto volume, l’ideale per te è un Bob che arrivi all’altezza del mento. Avendo quell’acconciatura così corta, non avrai bisogno della scalatura, perché tale  lunghezza darà da sola un effetto volume.

Micro Bob con frangia

Il caschetto alla Valentina è un classico che non passa mai di moda. Naturalmente bisogna saperlo indossare, è uno quei look che ti rende subito originale. Diciamo che il taglio deve arrivare all’altezza dello zigomo, con frangetta abbastanza corta. Queste lunghezze così ridotte, ti doneranno subito un bel volume.

Carré plongeant degradé

Sì, parliamo proprio del taglio che Victoria Beckham ha diffuso nei primi anni 2000. I capelli saranno più corti dietro all’altezza del collo, per allungarsi sul davanti mentre ci avviciniamo al viso. È ideale per chi desidera volume nella zona posteriore.

Taglio effetto “V”

Questo taglio segue la linea della lettera “V”. Dunque ci sarà una punta sulla parte posteriore, per accorciarsi ai lati. Se lo pettini con delle onde sulle punte, il volume ti renderà ancora più sbarazzina.

Punte sfilate

Se vuoi creare un effetto volume nella parte inferiore dei capelli, devi solo provare a sfilare le punte. Vedrai, con poco aggiungerai un bel movimento e ritmo anche ai tuoi capelli XXL.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy