Lancel alla MFW

La fantaisie française di Lancel alla MFW

La fantaisie française di Lancel finalmente al suo debutto in Italia e lo fa in occasione dell'attesa settimana della moda.

La fantaisie française di Lancel finalmente al suo debutto in Italia e lo fa in occasione dell’attesa settimana della moda.
La Maison parigin di alta pelletteria acquisita dal Gruppo Piquadro nel giugno 2018, presenta proprio durante la Fashion week milanese la collezione del suo debutto in Italia.

Nato a Parigi nel 1876, LANCEL è un marchio intensamente permeato di cultura francese che ha segnato la storia della pelletteria con il suo gusto originale e il suo spirito irriverente.

Lancel è un’icona dello stile francese. La sua boutique in Place de l’Opera, aperta dal 1929, è una vera e propria istituzione per i parigini, amata dalle donne comuni e visitata spesso anche dalle dive dello spettacolo, dagli inizi del Novecento fino ai giorni nostri.

Negli Anni Settanta anche Salvador Dalí si innamorò di Lancel e, come regalo speciale per Gala, sua moglie e musa, fece realizzare una borsa Lancel sulla quale era serigrafato il Daligramma, l’alfabeto segreto d’amore con il quale il pittore surrealista spagnolo comunicava con la sua amata.

La borsa è tuttora negli archivi Lancel, un meraviglioso mondo che traccia la storia del marchio fino alle sue origini e rappresenta una fonte inesauribile di ispirazione per le nuove collezioni.

Due modelli su tutti interpretano alla lettera la fantasie française di LANCEL: la Premier Flirt e la Ninon.

Per la primavera estate 2020 Lancel propone una nuova versione della Premier Flirt, la borsa icona della Maison parigina. Le sue forme, riconoscibili e senza tempo, incarnano perfettamente l’essenza del marchio.

La sua innata femminilità si ritrova in ogni dettaglio, dalle linee sinuose alle grandi nappe, dalla vita stretta al pellame morbido.

La taschina sul fronte, particolare inconfondibile di questo modello tanto amato dalle francesi, è di pitone in colore a contrasto nel nuovo modello che, nella taglia mignon diventa un vero gioiellino da party girl.

Ninon di Lancel è la borsa più sorprendente e imprevedibile della maison parigina, il suo spirito ribelle che esplode nei dettagli over-size, negli abbinamenti color-block e nel gioco di contrasti. Audace nei colori ma sobria nelle linee, esprime una personalità dirompente in ogni particolare, dalla grossa zip che finisce sul fianco alla lunga catena, fino al manico con maxi logo eventualmente anche a contrasto, sempre removibile e sostituibile con una infinità di varianti piene di inserti giocosi.

Le borse Lancel sono disegnate a Parigi da un team creativo guidato dalla giovane designer italiana Barbara Fusillo che, approdata in Lancel a fine 2017 dopo esperienze in Miu Miu e Marc Jacobs, è adesso l’artefice di un nuovo corso per il marchio francese. La produzione – Made in Italy – è affidata alle mani esperte di artigiani fiorentini.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy