Uno stile da front row

Come avere uno stile da front row! Le dritte dell’esperto

Con l’aiuto del nostro esperto, scopriamo l’outift giusto da front row e le dritte beauty per avere lo stile da vera influencer! Come abbinare il make up giusto alle mise.

Continua a stupire la moda con le sue Fashion Week di settembre: prima New York, poi Londra, e stata la volta di Milano, per finire a Parigi dove i riflettori si spegneranno il 1 ottobre. Con l’aiuto del nostro esperto, scopriamo l’outift giusto da front row e le dritte beauty per avere un allure da vera influencer.

La prima cosa da fare se dovete recarvi a una sfilata?

Prima di uscire fate sempre un’ultima tappa davanti allo specchio, serve a capire se quello che avete indossato sia in linea con lo stile che avevate in mente. A questo punto fate un’ultima valutazione: volete essere discrete e minimal o puntare su un outfit che lasci il segno. Noi di Sfilate.it consigliamo di lasciare a casa, dubbi e incertezze per sfoderare un look che sia degno di una fashion addicted.

Che ne dite, siete con noi?

I TRE PUNTI PRINCIPALI DA TENERE PRESENTE

DISTINGUERSI:

Imparate a farlo con uno stile che sia ricercato senza per questo cadere in eccessi o scelte ridicole.

MAI PIÙ DI TRE COLORI:

Orientatevi su una palette composta da massimo tre colori, sceglieteli che si accostino bene tra loro.

VALORIZZATE LA SILHOUETTE:

Come? Con capi dai tagli e lunghezze che esaltino il punto vita, la scollatura o le gambe. Preferendo accessori dalle forme e proporzioni, giuste per la vostra figura.

VOLETE CATTURARE L’ATTENZIONE DI TUTTI? ECCO COME FARE!

A volte non basta essere capaci di accostare i colori o sapere cosa va di moda, per le sfilate si tratta di una vera e propria strategia. Non a caso la maggior parte delle celebrità che si vedono in prima fila sfoggiano un look studiato a tavolino con dei professionisti dell’immagini che studiano nel minimo dettaglio cosa devono indossare e che brand devono esibire.

L’ABITO IPERFEMMINILE

Quello scelto dal nostro esperto è un modello di MANGANO, quasi una sintesi di come valorizzare la femminilità e la silhouette di chi lo indossa. In primis il colore rosso, trasmette sensualità e cattura lo sguardo chi vi circonda. Altro dettaglio strategico, la scollatura: profonda a “V” ma che valorizza il décolleté. Il punto vita, altro focus importante, è evidenziato nel migliore dei modi, mentre la lunghezza, 10 cm sopra il ginocchio, slancia le gambe e la figura.

NON UNA SCARPA MA UNO CUISSARD

Quando si parla di calzature, la scelta più sicura ricadrebbe su una décolleté o un sandalo con tacco. Perché invece non puntare su qualcosa di veramente speciale? Niente come un cuissard zebrato in suede bianco e nero, può fare la differenza nel vostro look. La proposta top? Di GIUSEPPE ZANOTTI, avvolge in modo sinuoso la gamba e regala ad ogni passo un tocco super glam. Non volevate essere delle star?

IL CAPO SPALLA? UNO SPENCER

In una stagione come questa, dove il tempo è mutevole e i gradi scendono e salgono senza troppi preavvisi, vista l’occasione, puntiamo non su una giacca o un giubbotto ma uno spencer. Per essere vincente deve avere un’allure che ricordi vagamente lo stile maschile. FEDERICA TOSI per la collezione A/I 19-20 propone un capo in raso di seta con collo sciallato che prosegue oltre la lunghezza stessa del modello. Una fusione perfetta tra eleganza e originalità.

UN OCCHIO DI RIGUARDO PER GLI ACCESSORI

Fanno da sempre la differenza di un qualsiasi outfit, scopriamoli nel dettaglio. Si può portare sia come pochette o tracolla, è la borsa stampa cocco con maxi logo RB ROCCO BAROCCO. Il bijou dev’essere ricercato e con un twist colorato, sono perfetti gli orecchini di BIJOU BRIGITTE a croce con pietra che ricorda un rubino rosso, complici perfetti della vanità femminile. Il dettaglio da esibire con studiata casualità? Il portachiavi di PRADA a forma di labbra rosse. Un oggetto con cui giocare maliziosamente durante l’attesa della sfilata.

Uno stile da front row

ANCHE IL MAKEUP HA LA SUA IMPORTANZA

L’outfit giusto deve sempre essere accompagnato dal trucco più appropriato. Quando si entra in un luogo, dopo il look, le persone presenti osservano il volto di chi indossa quello stile. Ecco perché il trucco assume una valenza importantissima come e quanto l’abbigliamento e gli accessori. Con l’aiuto del nostro esperto, scopriamo i prodotti che vi faciliteranno il compito rendendovi super affascinanti.

INIZIATE CREANDO UNA BASE DA PRIMO PIANO

È il segreto di modelle e attrici, prima di un evento importante, l’utilizzo di un trattamento idratante che illumini la pelle come per magia, regalando una radiosità immediata. ARMANI PRIMA GLOW-ON MOISTURIZING CREAM di GIORGIO ARMANI BEAUTY (€95), con i suoi principi idratanti e rimpolpanti, facilita oltre che la luminosità dell’incarnato anche la durata e la bellezza del trucco. Tutto questo in un solo gesto.

IL FONDOTINTA DEL FUTURO

A differenza del passato, quello che ora si chiede a un fondotinta è che renda la pelle bella senza quell’odioso effetto “mascherone”. Il dictat arriva fortissimo anche dalle recenti passerelle, dove le modelle si sono viste con incarnati dal look fresco e naturale. KIKO MILANO ha creato il nuovo INSTAMOISTURE FOUNDATION (€14,99), un fondotinta che regala un effetto luminoso e naturale con un’idratazione per 24h.

IL GESTO SUPER GLAM? LA CIPRIA

Sta tornando di moda anche tra le giovani l’utilizzo della cipria. Fino a poco tempo fa considerato un gesto delle nostre nonne. Le ciprie in polvere di ultima generazione sono ultrafini e traslucide, si sincronizzano con la pelle per perfezionarla, minimizzano le imperfezioni e fissano il makeup. La nuova SYNCHRO SKIN INVISIBLE SILK LOOSE POWDER di SHISEIDO (€ 42), si trova in commercio con due finish, nel nostro caso da preferire la 01 Radiant: rende l’incarnato super luminoso.

ANCHE LA PELLE DEL CORPO DEV’ESSERE IMPECCABILE

Uno degli errori più disdicevoli? Scordarsi di coprire e uniformare le imperfezioni che sono presenti su collo e décolleté. Nel nostro caso, vista la scelta dell’abito, diventa un dettaglio imprescindibile. BIONIKE rinnova la sua linea DEFENCE COVER con il FONDOTINTA CORRETTORE CORPO (€ 35), che copre perfettamente tutti gli inestetismi sul corpo, garantendo lunga tenuta, grazie alla sua formulazione waterproof e no-transfer. In questo modo non ci saranno antiestetici stacchi di colore tra viso, collo e décolleté.

GIOCATE DELICATAMENTE CON GLI OMBRETTI E IL FARD

Uno dei dictat del momento prevede nuance delicate e luminose su occhi e guance. Quasi a ricreare un’allure che ricordi la freschezza delle bimbe con i loro occhioni luccicanti e le gote leggermente colorate. COLLISTAR si allinea al trend proponendo la sua collezione trucco MILANO. Uno dei prodotti di punta racchiude insieme ombretti e fard, si tratta di PIAZZA DEL DUOMO, una palette con un mix di texture satinate, perlate e super perlate che si prestano per ricreare degli effetti, dal più soft e naturale al più sofisticato.

QUANDO SERVE SOTTOLINEATE LO SGUARDO

Per quelle che non rinunciano a sottolineare lo sguardo in modo più evidente, consigliamo di farlo bordando il contorno dell’occhio con l’aiuto di una matita. Starà a voi decidere se farlo con un disegno a eyeliner o sfumando il tracciato per ottenere un look più delicato. Volete copiare il trucco che vedete sui servizi di moda? La scelta della matita è fondamentale. LORD & BERRY ha creato VELLUTO, una matita per occhi che si può usare anche come ombretto. In realtà è un ombretto sotto forma di matita. A prova di errore.

SULLE LABBRA SOLO UN ROSSETTO ROSSO

Inutile negarlo, quando una donna indossa un rossetto rosso, qualcosa di magico accade. L’attenzione di tutti ricade su di lei e sulle sue labbra. Potere incontrastato da sempre del rosso! DIOR ha lanciato ROUGE DIOR ULTRA CARE LIQUID (€ 35), un lipstick che contiene olio di fiori, un autentico trattamento per le labbra con una tenuta di 12 ore. L’iconica nuance 999 è quella da scegliere, se vorrete essere le protagoniste del front row. Provare per credere!

Di FRANCO LORENZON

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy