“Wool so Cool”

Fibra naturale e biologica al 100% per Benetton

WOOL SO COOL. Benetton e il progetto Woolmark: fibra naturale e biologica al 100%. Capi sorprendenti dai colori accesi uniti alla morbidezza.

Con l’arrivo dei primi freddi aumenta la voglia di indossare qualcosa di caldo e avvolgente. Non deve essere solo bello ma anche sicuro.
Tra le novità di maglieria in fibra naturale e biologica al 100% troviamo anche United Colors of Benetton.

Il Gruppo presenta infatti una partnership con The Woolmark Company per la stagione AI 2019-2020, con un progetto che coinvolge tutta la rete dei 5000 punti vendita del gruppo e speciali vetrine dedicate alla lana, da sempre grande protagonista del mondo Benetton.

Cos’è “Wool so Cool”?

“Wool so Cool” è il concetto base di questa collaborazione che parla di lana ad un pubblico sempre più consapevole, attento alla qualità di ciò che indossa, alla provenienza della fibra e al suo impatto ambientale.

I colori accesi, la morbidezza, la traspirabilità e la qualità, sono gli ingredienti principali di questi capi che rispecchiano i valori di Benetton e The Woolmark Company.

L’impegno per la sostenibilità di Benetton Group fa parte del DNA dell’azienda che anche nel 2018 nel report di Greenpeace “Destination Zero – Seven Years of Detoxing the Clothing Industry”, si conferma tra le aziende leader che hanno aderito al Detox Commitment.

Filati italiani in fibra naturale e biologica al 100%

Le maglie certificate Woolmark sono realizzate con filati italiani in 100% lana Merino extra fine, una fibra 100% naturale, rinnovabile e biodegradabile, e rappresentano un’offerta che compone tutta l’anima colorata di Benetton, il basic.

È con la lana che Benetton realizza la sua maglieria più iconica, quella con cui si è imposta in tutto il mondo, alla quale si affianca un capo speciale disegnato da Jean-Charles de Castelbajac, “Mi sono ispirato alle mie caramelle di liquirizia preferite dal gusto particolare e diverso rispetto alle altre, come lo stile Benetton. Il nero e i nostri colori emblematici si incontrano dentro un ritmo post-modern come un’opera d’arte Pop”.

Si tratta di un pullover girocollo, in jacquard striped con lavorazione geometrica, maniche a contrasto nere e polsini colorati. È un pezzo unisex, risultato di un mix di expertise tecnica e con un feeling all natural. Esso si affianca al basico di Benetton, spaziando da turtleneck a maglioni extra sottili, fino ai pullover sottogiacca. Wool so cool.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Ti potrebbero interessare…

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy