Nobis per la fw 2019/20

Le felpe in tessuto scuba di Nobis per la fw 2019/20

Le felpe in neoprene diventano leggerissime e morbide al tatto. Benvenuti nella nuova frontiera dell’athleisure con le felpe in tessuto scuba di Nobis.

Scuba Knits, è la nuova capsule collection di maglie in tessuto scuba lanciata da Nobis, il brand canadese amato dai più giovani e non solo.

#AthleisureReimagined è l’hashtag scelto per raccontare il prodotto ma soprattutto la sensazione che si avverte nell’indossare un capo in neoprene ma dalla leggerezza sensazionale.

Il tessuto è dannatamente più morbido per questo capo che vuole oltrepassare la frontiera dell’athleisure. Progettata per chi vive la città in maniera dinamica, questa capsule porta con sé il dna di Nobis, linee pulite e minimali per un’alta funzionalità.

I capi con e senza cappuccio includono maniche raglan e cerniere impermeabili a vista e sono realizzati in uno speciale tessuto che unisce Jersey e Rayon – costruito per adattarsi sia alle condizioni esterne che interne.

Le maglie possono essere utilizzate come strato intermedio o come outerwear.

Qualche notizia in più su Nobis?

E’ un brand canadese di fama mondiale, specializzato in outerwear e accessori la cui filosofia si basa sulla convinzione che le tendenze possano andare e venire ma stile, funzionalità e qualità rimarranno per sempre senza tempo.

Fondato nel 2007 come creatura innovativa dell’ imprenditore Kevin Au-Yeung e parte della società madre InnoVision Holdings Corporation, la nascita del brand è frutto della partnership tra Au-Yeung e Robin John Yates, veterano dell’industria di outerwear. Yates, grazie ad un’esperienza ventennale, si è affermato nel settore abbigliamento e lifestyle come grande esperto del capo-spalla outdoor.

Nobis è sulle A-list di attori e musicisti come Johnny Depp, George Clooney, Rachel Weisz, Daniel Craig, Pink, Simple Plan, Big Wreck, Bradley Cooper, Tori Spelling e Dean McDermott, Charlie Hunnam, DJ Hardwell, Mariana’s Trench, Kate Beckinsale,Collin Farrel, Jessica Biel e Rachel McAdams.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy