Max Mara - mfw - fw 2020/21

Milano Fashion Week: sfila la donna Max Mara

MFW: la donna Max Mara è pronta a rompere gli schemi e le convenzioni, a salpare verso nuovi orizzonti, cullata dalle onde dell'oceano.

Max Mara parte dai valori sartoriali della tradizione e li tramuta in sogni, un viaggio verso mete lontane vissuto attraverso la metafora del mare.
Moderna e decisa, la donna Max Mara è pronta a rompere gli schemi e le convenzioni, a salpare verso nuovi orizzonti, cullata dalle onde dell’oceano.
Il mare, la sua bellezza unita alle sue insidie, diventa il punto di partenza di una collezione che si racconta attraverso materiali pregiati.
Il guardaroba della moderna eroina è complesso e, ancora una volta, Max Mara risponde con estremo savoir fair

Il brand propone una collezione che veste la donna con idee e stile, senza pensare con insistenza alle grandi occasioni, ma concentrandosi su tutto l’arco della giornata.
I tagli sono comodi e confortevoli, la palette dei colori pensata nei toni caldi del cammello, grigio, bianco e naturalmente blu navy, blu mare!, pericolo e speranza, amore e desiderio, valore e vanagloria. I racconti di navi e marinai sono universali. “Nelle civiltà senza navi”, osservava Michel Foucault, “i sogni si inaridiscono”.

E cosa nasconde il guardaroba di questa moderna eroina?

Il tema marittimo offre una varietà di silhouette e un modo nuovo di mescolare i colori iconici di Max Mara, il cammello, il grigio, il bianco e, naturalmente, il blu navy. Ogni tipo di cappotto: soprabiti da ufficiale, cappe, caban, duffle coat.

Lussuosi cappotti robe de chambre sono chiusi in vita da un elegante cordone. Ruches e balze definiscono le spalle e le maniche dei classici in cammello, delle giacche gessate e delle gonne asimmetriche.

Un ampio doudoune Max Mara è perfetto per affrontare le intemperie, in nylon resistente, con l’imbottitura in cachemire.
Ovviamente un’avventuriera dei mari ha bisogno di un equipaggiamento adeguato.

Ecco la Marine bag di Max Mara, capiente, morbida, ma con la struttura come la chiglia di una nave.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy