Moda: il giallo

Moda: il giallo, di giorno e di sera. Dalla borsa al vestito!

Mimosa, limone, fluo, zafferano, girasole, solo alcune delle sfumature che trionferanno nel guardaroba di stagione. La moda "vede giallo".

Mai come quest’anno le passerelle della primavera estate 2020 “Vedono giallo”. Mimosa, limone, fluo, zafferano, girasole, solo alcune delle sfumature che trionferanno nel guardaroba di stagione. Non a caso è il colore simbolo dell’8 marzo festa delle donne. Scopriamo i pezzi e gli accessori yellow per il giorno e la sera, che non possono mancare nell’armadio di una fashionista.

Giallo di giorno

Il Tailleur

Un must che conquista mamme, figlie e nonne. L’iconico due pezzi sarà composto con giacche dal taglio maschile che si allunga per abbracciare lo stile over, mentre i pantaloni scivoleranno lungo la gamba con linee skinni o asciutte. L’outfit firmato ULTRACHIC, ci piace perché punta su un’eleganza rivisitata ma in chiave moderna.

Gli orecchini

Se amate gli Anni 80, non potrete non indossare da mattino a sera bijoux colorati, over e dall’anima spiritosa. BIJOU BRIGITTE si allinea a questo filone che tanto cattura e ci diverte con i suoi orecchini dalla forma a cuore in plexi color giallo. Un accessorio che farà impazzire soprattutto le più giovani.

Il denim

Anche il vecchio jeans cambia faccia e si tinge di un primaverile ed energico giallo. Una rivisitazione più disinvolta e contemporanea del vecchio denim realizzato con quella che un tempo si chiamava la tela di Genova. Anche i dettagli si fanno notare: cucitura laterali trasversali e importanti risvolti bianchi a contrasto. Il modello top scelto da noi è firmato SFIZIO.

Moda: il giallo

L’abito

Quello che di norma si chiede a un abito per la bella stagione e che possieda vestibilità e versatilità, così da accontentare le esigenze e caratteristiche di più acquirenti. Quello visto in passerella da N21, racchiude questi requisiti: una linea che veste diverse silhouette; una semplicità trasformista; non ultimo il dettaglio dei due lacci sul retro che lo rendono originale.

Il blazer

Tra i modelli di punta, sul podio troviamo i colori fluo e acidi. Il taglio rimane inequivocabilmente maschile, la lunghezza si allunga di qualche centimetro, mentre la chiusura top è a doppio petto. BEATRICE B ci conquista con il blazer super trendy ma estremamente femminile. I colori con cui abbinarlo? Si parte con nero e grigio per un look classico, per poi scegliere il bianco e turchese se desideraste un effetto originale, il viola e marrone invece per uno stile fashion.

La borsa

I formati più gettonati saranno o maxi o mini, al bando le mezze misure per gli accessori del 2020. Le linee che più attraggono si ispirano al design e rubano dettagli capaci di catturare l’attenzione di chi le indossa ma soprattutto di chi le guarda. MANDARINA DUCK sceglie un modello che racchiude un design contemporaneo con una funzionalità all’insegna della praticità. Ci piace!

Il giallo di sera

Il top

Si rivela uno dei capi passepartout per le più svariate occasioni serali. Il solo capace di dare nuova verve a un paio di pantaloni classici o accendere con twist glam un outf dove la gonna rischia di essere un po’ scontata. La proposta che ci convince di più porta il nome di CUSTO BARCELONA, con il suo top sbracciato di pizzo e applicazioni di marabù.

L’abito da cocktail

Sarà un altro dei capi hot, protagonista indiscusso delle sfilate P/E 2020. Le versioni più gettonate puntano su una donna iperfemminile o decisamente sexy. CUSTO BARCELONA, gioca le sue carte proponendo le sue inconfondibili stampe colorate a contrasto su un modello con bustino sciancrato e gonna longuette a pieghe.

I bijoux

Vi aspetta un’uscita serale? Niente come un paio di orecchini può rivelarsi la scelta giusta per dare un tocco di luce al viso e avere un look ricercato. Tra le forme di punta si riconferma quella allungata, la più femminile perché a ogni piccolo movimento del capo si sposta delicatamente. SWAROVSKI crea un elegante monile, abbinando al luccichio degli Swarovski la delicatezza di un fiore.

La dècolletè

È lei il modello di calzatura che tutte, tutte possiedono nel guardaroba di ogni stagione. Quasi un fil rouge per molteplici situazioni e occasioni d’uso. La sua innata versatilità slancia qualsiasi forma di piede. ELISABETTA FRANCHI gli regala un twist più glamour proponendola a righe e con uno scollo leggermente più geometrico. Naturalmente, immancabile il tacco 12.

La T-shirt

Proprio così, in passato considerata unicamente indumento sportivo, oggi la troviamo tra i pezzi che si indossano anche di sera. A renderla unica ci sono ricami, applicazioni o effetti del tutto sorprendenti. Come quella di DESIGUAL, impreziosita sullo scollo da una lavorazione “vedo non vedo”, a forma di “V”. Perfetta con una pencil skirt o con un pantapalazzo. So chic!

Moda: il giallo

La gonna

La moda oramai ci ha abituato ai suoi eccessi, sono molte le collezioni viste in passerella dove le lunghezze mini si contrappongono a quelle maxi. Il difficile è trovare un modello che funzioni per gli impegni del giorno, ma sia anche in grado di trasformarsi per l’improvviso aperitivo dopo l’ufficio. ANTONI CROCE fa centro con la sua proposta di pelle con taglio trasversale e asimmetrico sul davanti.

L’abito speciale

Tutte lo possiedono, almeno un pezzo, quello per l’occasione speciale, si trova nell’armadio di ogni donna. Vezzoso, sexy, prezioso, originale, quello che conta è che sia un modello che si distingua. RAHUL MISHRA ci incanta con la sua creazione esaltata da preziose applicazioni ramage in 3D che decorano in verticale un tubino longuette di tulle. Semplicemente divino!

Di FRANCO LORENZON

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy