champagne su millesima.it

Champagne: le migliori maison online

Lo champagne da sempre simboleggia il lusso, e Millesima.it, colosso e-commerce del vino, dedica al prezioso nettare una sezione completa e fornitissima.

“Figliola… ci sono cose che assolutamente non si fanno… per esempio, bere il Dom Perignon del ’53 a una temperatura superiore ai 4 gradi centigradi”.

Queste le parole rivolte da Sean Connery e Shirley Eaton in Agente 007 nella notissima pellicola “missione Goldfinger”

Per non parlare del famoso dialogo con cui Richard Gere – nel film “Pretty Woman” – propone a Julia Roberts di accompagnare lo Champagne con le fragole in quanto ne “esaltano il gusto”.

Lo champagne: da Hollywood alla Formula 1

Non è certo un caso che numerose produzioni hollywoodiane, per esprimere il concetto di lusso ed eccellenza abbiano scelto i vini della regione dello Champagne inventati nella seconda metà del XVII secolo dall’abate benedettino Dom Pierre Pérignon.

Invece, l’etichetta Dom Pérignon, è molto meno recente e nasce nel 1936 come cuvée de prestige di Moët & Chandon.

Il 2 luglio 1950 proprio con una bottiglia Jéroboam (ovvero una doppia Magnum – 3 litri) di Moët & Chandon venne omaggiato il campionissimo argentino Juan Manuel Fangio per la sua vittoria a Reims del Gran Premio di Francia.

Tuttavia il gesto di spruzzare il prezioso vino dal podio nacque parecchi anni più tardi, ovvero nel 1966, quando il vincitore della 24 Ore di Les Mans, lo svizzero Jo Siffert, annaffiò – forse involontariamente – il pubblico delle preziose bollicine dorate.

L’anno successivo il pilota vincitore della Les Mans copiò il suo predecessore e dal quel momento il gesto divenne leggenda.

Insomma nulla al mondo più dello Champagne è sinonimo di lusso, eccellenza assoluta ed associato a momenti “vincenti” del cinema, dello sport, della moda e degli opinion leader.

Non solo avvenimenti straordinari per godersi un sorso di questo splendido vino che, è bene ricordarlo, non è da relegare ai soli brindisi, ma ben si addice ad accompagnare piatti straordinari (dal pesce alle carni bianche) in base al grado di dosaggio.

Meglio però evidenziare che esistono parecchie etichette e tipologie di Champagne che potrete assaporare nei tradizionali flûte (bicchiere lungo che consente di mantenere l’effervescenza più a lungo) o, piuttosto, se desiderate imprigionare i tipici aromi di crosta di pane e brioche per farli prorompere al naso durante la degustazione, un calice a tulipano.

Tra le particolarità che avvolgono questo vino, c’è anche la dicotomia sulla classica “coppa di Champagne“, ritenuta un must per la maggior parte degli appassionati, tanto da crearne una versione modellata sul seno di Kate Moss, quanto condannata da conoscitori ed esperti del settore per le sue carenze funzionali, che vanno dalla poca altezza che non permetterebbe all’effervescenza di esprimersi in pieno, alla forma stessa della “coppa” che risulterebbe scomoda e a rischio di traboccare.

Il paradosso è che in ogni caso, la frase tipo per offrire questo vino pregiato, è proprio il proporre una “coppa di Champagne”.

champagne su millesima.it

Dove trovare i migliori champagne

È possibile assicurarsi una bottiglia di questo nettare con meno di cento euro anche senza spostarsi dalla propria abitazione andando a scoprire le offerte di Millesima.it leader nella vendita dei grandi vini francesi.

La proposta del colosso online spazia e soddisfa tutte le ricerche. Dai più accessibili fino alle selezioni da mille e una notte, come il Dom Pérignon Rosé Vintage Coffret Gold 2000 proposto online al costo di 50.000 euro.

Per gli amanti del vintage, non solo nel guardaroba, il cuore non può battere a mille di fronte al Dom Pérignon Vintage 1998, anche qui il prezzo non è alla portata di tutti, ben 6.350 euro, ma, si sa, i sogni non hanno prezzo.

Con un semplice click ci vedremo recapitare a casa lo champagne delle migliori maison come Ruinart, Laurent-Perrier, Bollinger, Louis Roederer, Taittinger, Dom Pèrignon, Moët & Chandon, Veuve Cliquot, Krug e Perrier-Jouët.

Non resta che collegarsi al sito e lasciarsi sedurre dalla storia dei migliori vini, scoprire tantissime curiosità e vivere un’esperienza di shopping veramente unica.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy