Gucci G-Timeless

L’orologio Gucci G-Timeless protagonista di una nuova sfida

Fantasia, creatività e bellezza. L'orologio Gucci G-Timeless riletto in chiave estrosa da artisti famosi in tutto il mondo.

Al via un nuovo progetto collaborativo di Gucci con diversi artisti visivi il cui protagonista è l’orologio G Timeless automatico.

Un orologio particolare dove il motivo dell’ape, utilizzato per la prima volta da Gucci negli anni Settanta, funge da collante per l’intera collezione.

A rispondere all’invito di Alessandro Michele, direttore creativo della Maison, sono stati numerosi artisti visivi di tutto il mondo.
La sfida, per loro, è stata quella di dare libero sfogo alla fantasia creando immagini che includono vari vari modelli di orologi automatici GTimeless.

Un’interpretazione di un pezzo di orologeria cult del passato che incontra la moderna condivisione nei social.

Il risultato? Spettacolare e intrigante.

Come non poteva essere così?
Gli artisti sono quantomai rappresentativi della comunità internazionale.

Chi sono gli artisti coinvolti nel progetto dell’orologio Gucci G-Timeless?

Mentre alcuni, come Winnie Chi, cinese, e Kieron Livingstone, britannico, hanno già collaborato con Gucci, la maggior parte sono nuovi talenti per la Maison, quali Oh de Laval e Tishk Barzanji, entrambi residenti a Londra, il californiano Balfua, lo spagnolo David Macho e il russo Andrey Kasay.

Altri artisti includono la statunitense Margot Ferrick e il britannico Cambo, le cui opere per questo progetto sono già state mostrate in anteprima sul social Instagram di Gucci come teaser, insieme a Winnie Chi, che ha presentato un’animazione.

Sebbene ogni artista abbia contribuito una visione profondamente personale, tutte le opere hanno in comune uno stato d’animo sognante e surreale, perfettamente in linea con l’eclettismo di Gucci.

Qualche curiosità sull’orologio Gucci G-Timeless?

L’orologio Gucci G-Timeless è caratterizzato da un quadrante in pietra decorato con le famose api della Maison, mentre il fondo cassa trasparente lascia intravedere il movimento automatico che lo anima.

In tutto ci sono otto varianti di G-Timeless, tutte di fabbricazione svizzera, con cassa di 38 mm o di 42 mm.

Tre modelli combinano cassa in oro giallo 18 carati con quadrante in onice nero, occhio di tigre marrone o malachite verde. Cinque ulteriori varianti combinano cassa in acciaio con quadrante in lapislazzuli blu o in onice nero.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy