shopping-acquisti-online

Tecnologia: come fare acquisti online in modo sicuro

Gli acquisti online rappresentano un mercato decisamente florido in Italia e nel mondo, ma oggi si è evoluto in un’industria multimiliardaria.

Gli acquisti online rappresentano ormai un mercato sempre più florido in Italia e nel mondo. Se dieci anni fa lo shopping online non esisteva nemmeno, oggi si è evoluto in un’industria multimiliardaria. Fare acquisti tramite web è diventata una pratica comune per milioni di persone in tutto il mondo, e questo numero non fa che aumentare.

Lo shopping online ha avuto una crescita esponenziale nel corso degli anni anche grazie all’esperienza che le cxaziende sono ora in grado di fornire ai loro clienti.

I dati del 2020

Il 2020 è stato un anno di svolta per il mondo degli acquisti online. Si stima che 2,05 miliardi di persone nel mondo abbiano effettuato acquisti online (Statista, 2020). Nello stesso anno le vendite ecommerce globali del commercio al dettaglio online hanno raggiunto i 4,2 trilioni di dollari e, secondo le proiezioni, arriveranno a 6,5 trilioni di dollari entro il 2023.

I numeri sullo shopping online sono in costante crescita e sembra che continueranno così per molto tempo. Le ragioni per cui scegliamo di fare shopping online sono molteplici e variano dalla convenienza ai prezzi competitivi, ma non solo: oggi, i proprietari di business e shop online fanno del loro meglio per assicurarsi che l’esperienza utente sul loro sito o app corrisponda il più possibile all’esperienza d’acquisto in negozio.

Se vuoi acquistare qualcosa online, puoi accedere a una quantità sempre più vasta di video, immagini e descrizioni prodotto, con un paio di clic e direttamente dal comfort di casa tua: grazie alle tecnologie moderne potrai visualizzare descrizioni dettagliate degli articoli che ti interessano e, se stai acquistando un capo di abbigliamento, informazioni su taglie e modelli.

I consigli per acquistare in sicurezza

Il mercato degli acquisti online è particolarmente florido anche in Italia ed il futuro sembra essere proiettato sempre più verso la rete. Di questo passo è quindi importante imparare bene ad utilizzare le varie piattaforme e sapere come acquistare online in sicurezza.

Il primo passo è affidarsi a siti sicuri e per farlo bisogna verificare che l’indirizzo del sito in cui intendete fare acquisti sia sicuro e abbia un certificato di crittografia valido. Vi accorgete che è tutto OK quando prima dell’URL vero e proprio c’è un indicatore a forma di lucchetto verde. Se non lo vedete, quel sito non è necessariamente a rischio fregature, ma semplicemente non dispone di un alto livello di affidabilità garantito da enti come Verisign, Symantec e altri.

Anche il vostro computer gioca un ruolo importante nelle transazioni online, in realtà, in tutto quello che fate su web. Assicuratevi, quindi, di aver aggiornato il sistema operativo con le patch di sistema e di sicurezza più recenti.

Tenete sempre d’occhio le spese effettuate sul sito della banca, del fornitore della vostra carta di credito o di debito. Non stancatevi mai di controllare tutto. Anzi, impostate la funzione di invio SMS o email quando viene effettuata una transazione in modo da avere sempre sotto controllo il proprio conto corrente.

I metodi di pagamento

Un ruolo importante in questa partita la giocano i metodi di pagamento che sono diversi e servono non solo per fare shopping online ma anche per fare un abbonamento ad un app di musica o registrarsi ad un casinò online. La carta di credito e la carta di debito costituiscono i metodi di pagamento più noti e di conseguenza più diffusi tra coloro che fanno shopping online su Internet.

Risulta importante mettere gli utenti consumatori nelle condizioni di sfruttare tali metodi con gli standard di sicurezza più moderni, come per esempio Norton Secured o Mastercard, ma anche Verified by Visa e SecureCode. In questi casi, per pagare online con la carta di credito è necessario usare delle password temporanee che sono collegate con l’indirizzo di posta elettronica o con il numero di telefono, così che venga garantito un controllo efficace a proposito dell’identità del soggetto che sta eseguendo il pagamento.

Una valida alternativa può essere individuata in Paypal, che è uno dei metodi di pagamento online più rapidi e comodi tra tutti quelli a disposizione. Per chi non vuole pagare online con la carta di credito, Paypal è una soluzione eccellente, anche perché mette a disposizione un programma di protezione davvero valido per gli acquirenti consumatori che decidono di fare shopping online. Nel caso in cui, per esempio, vengano comprati degli articoli che non arrivano a destinazione, viene assicurata la restituzione dei soldi versati; e lo stesso accade qualora la merce giunga danneggiata.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Ti potrebbero interessare…

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy