Choker , la collana versatile per un look fantasioso e glam

Da portare al collo sopra un vestito scollato, da far intravverdere come un delicato fiore sotto una camicia, da abbianare a  maglie e felpe con spirito irriverente…Il choker si conferma alleato dei nostri look più fantasiosi e chic.
Nato come simbolo di protesta negli anni della Rivoluzione Francese, le collane choker conoscono la loro massima popolarità negli anni ’90, per trionfare recentemente sulle passerelle e i red carpet più prestigiosi.

Divina Adut Akech al Met Gala con uno spettacolare choker tempestato di diamanti di Pasquale Bruni.

Adut Akech al Met Gala - gioielli di Pasquale Bruni
Adut Akech al Met Gala – gioielli di Pasquale Bruni

Un accessorio che strega, soprattutto i Millenials, riletto dalle maison di moda in ogni sfaccettatura.
Minimal o gotico, con semplici fili d’oro o velluti preziosi, con charms portfortuna o pietre dai mille bagliori.

Tra i chokers d’autore Almarow, la linea firmata dalla designer Marta Oriani, gioca con i colori e strizza l’occhio ai modelli vittoriani con le sue basi in velluto ( italiano e giapponese insieme) proposto nei toni del nero fino ai delicati pastello, illuminato da cristalli multicolor.
Collane che vestono, impreziosite da pendenti laterali e caleidoscopici ricami.
Morbidi e avvolgenti, questi Choker si possono portare aderenti o annodati morbidamente come sciarpe sottili.

Romantico e chic il Choker  con fiori di Saint Laurent con chiusura a moschettone.
Un accessorio sensuale ed elegante per rendere prezioso il nostro outfit, anche all’ultimo minuto.

il Choker  con fiori di Saint Laurent
il Choker  con fiori di Saint Laurent

 

Nella gallery le proposte cool, che ti faranno innamorare!

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…