Foto unsplash - credits Paul Hanaoka

I migliori social  network da seguire per le tendenze di moda

Instagram, Tik Tok, Pinterest e Facebook. Ogni social ha le sue peculiarità, quali funzionano meglio con la moda?

I social network sono uno strumento per conoscere e condividere informazioni rilevanti in diversi ambiti. Nonostante gli influencer possano dedicarsi a diverse attività, i più famosi su internet sono specializzati nel mondo della moda e della bellezza. Per questo non è un caso che i social network siano diventati dei meccanismi di consumo della moda stessa, una realtà che i grandi brand conoscono bene.

Lo sa bene anche la marca NA-KD che vanta quasi 3 milioni di follower su Instagram e oltre 600.000 Mi Piace su TikTok e numerose collaborazioni con influencer che attraverso campagne e raccomandazioni di prodotti forniscono una linea diretta tra il marchio e il cliente.

Fashion & Social media

I 4 migliori social network in ambito fashion

La ricezione del pubblico varia a seconda del social network in cui ci si trova. Fattori come l’età, lo stato occupazionale o il tempo trascorso quotidianamente sulla rete in questione determinano il successo o il fallimento delle campagne dei marchi. Infatti, sempre più influencer, aziende o anche il grande pubblico abbinano lo studio della moda all’uso e alle strategie dei social network.

Ma quali sono i migliori social network per diffondere e consumare la moda?

Instagram

Senza dubbio, Instagram è l’applicazione che fornisce i migliori risultati per l’industria della moda. Il social network, di proprietà di Facebook, ospita celebrità e influencer tra più famosi al mondo. Dal canto loro, i grandi marchi investono una fortuna per un semplice racconto o una pubblicazione in cui i famosi indossano i loro abiti. Tutto questo è un esempio della misura in cui Instagram è in grado di generare vendite.

TikTok

A differenza di Instagram, TikTok è un social network specializzato nel formato video. Questa piattaforma ha superato Google come sito web più cercato dagli utenti, rendendolo uno strumento che brand e consumatori non possono perdere di vista. In effetti, TikTok è il social network in più rapida crescita dal 2020, quindi il suo futuro per i marchi di moda è promettente.

In ogni caso, TikTok predilige video della durata massima di 3 minuti. Nonostante ciò, i video che ricevono la migliore ricezione sono quelli che vanno da 1 a 2 minuti. Inoltre, l’inclusione di musica e suoni di tendenza aumenta le possibilità di ottenere più visualizzazioni e un occhio di riguardo da parte dell’algoritmo

Fashion & Social media

Pinterest

Se con Instagram e TikTok le marche fanno in modo che migliaia di utenti seguano i loro progressi quotidiani, con Pinterest un marchio può far salire alle stelle il traffico del sito web. Il successo di Pinterest è così travolgente che molti lo considerano una galleria d’arte virtuale in cui gli utenti cercano costantemente foto di vari temi.

Trattandosi di una visual board, il mondo della moda è uno dei più avvantaggiati da questo social network. Pertanto, caricare costantemente contenuti su Pinterest, che si tratti di un prodotto in questione o degli outfit del marchio, avvantaggia il SEO del sito, aumenta le visite e fornisce traffico costante sulla pagina web di un’azienda.

Facebook

Sebbene gli ultimi dati garantiscano che Facebook abbia perso clienti negli ultimi anni, la verità è che questo social network continua a dominare le prime posizioni in termini di numero di utenti attivi. Come è successo con Instagram, di proprietà di Mark Zuckerberg, Facebook ha una sezione dedicata ai brand. Per questo i consumi di moda aumentano per via del collegamento tra social network e negozi digitali.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy