sfilata Onitsuka Tiger PE 2023

Un viaggio nel minimalismo giapponese| sfilata Onitsuka Tiger PE 2023

Il brand giapponese Onitsuka Tiger continua a presentare una collezione contemporanea che unisce la moda allo sport e l’heritage all'innovazione. Sotto la direzione artistica del Direttore Creativo Andrea Pompilio, Onitsuka Tiger ha presentato la sua collezione Primavera/Estate 2023 durante la Settimana della Moda di Milano, mercoledì 21 settembre 2022 alle ore 21:00.

Un viaggio nel minimalismo giapponese, attraverso lo stile che negli anni 90 aveva influenzato tutto il mondo. Forme mai viste si intrecciavano alla tradizione e la sottrazione diventava lo strumento per eseguire il meticoloso processo di riduzione che portava alla perfezione estetica. La collezione primavera estate 2023 di Onitsuka Tiger, disegnata dal direttore creativo Andrea Pompilio, parte da qui per elevare la natura sportiva del brand e portarla fuori dal recinto in cui è diventato famoso, rileggendolo in chiave prêt-à-porter: l’anima metropolitana resta immutata, ma si aggiunge l’utilizzo di materiali pregiati e costruzioni complesse.

La silhouette è fluida, forte dell’heritage active, segnata da accorgimenti che trasformano i capi più semplici in oggetti di design a partire dal logo ricamato con punto a zigzag, come anche le cuciture decoro sugli orli. La forma del corpo rimane al centro dello sviluppo creativo e viene riscritta con costruzioni mutuate dall’abbigliamento non sportivo e dalla cultura nipponica. Le lunghe coulisse, per esempio, trasformano le t-shirt oversize di georgette in top goffrati o scolpiscono le gonne di prezioso nylon giapponese con pieghe che richiamano la hakama degli arcieri di kyūdō. Anche il kimono appare qua è la: tra i tagli delle lunghe e ampie maniche svolazzanti delle bluse o in maniera più chiara nei drappeggi di un telo da mare logato e montato su un tank top, tutto di spugna.

La maglieria, morbidissima e lussuosa, ha linee ampissime persino sulla “Paw Project”, l’iconica tuta del brand, qui in versione ultra baggy. Ma l’attitudine urban non sfuma e ricorre con l’elemento sorpresa: le leggere sahariane e gli abitini di nylon sono accorciabili grazie alle zip interne, le minigonne, corte come haiku, ridisegnano la silhouette con i tasconi applicati. Pompilio mette anche il focus sulla parte posteriore dei look che perdono la loro bidimensionalità per acquisire volumi inaspettati e tridimensionali: oltre alle coulisse che ridefiniscono la figura, gli abiti e le sahariane smontabili o con mantelline mutuate dai trench, il designer presenta i vestitini con tasche zaino incorporate sulla schiena.

La palette è decisa ed essenziale: il bianco e il nero sono la narrazione, ma interrotti dal giallo signature e del verde shiso, ispirato al colore acceso delle foglie del basilico giapponese.

Gli accessori sono d’impatto. Le iconiche SERRANO® hanno motivi grafici stampati che ricordano il graffio della tigre. Le infradito TIRRAK® ispirate alle setta giapponesi sono in gomma e pelle e le driver SCLAW® sia alte sia basse, sono la novità della stagione: agili, ma performanti. Il baseball cap, mixato alle tipiche visiere parasole delle donne giapponesi, diventa double face e si indossa da entrambi i lati, mentre le borse con mega logo, vagamente ispirate a una bowling bag, sono declinate dalla maxi alla micro size.

Fonte: Onitsuka Tiger

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

sfilata Prada Donna PE 2023

TOUCH OF CRUDE | sfilata Prada Donna PE 2023

Per la sfilata Prada Donna Primavera/Estate 2023, Prada invita il regista Nicolas Winding Refn che con il suo punto di vista concepisce l’esperienza che ruota attorno alla collezione.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy