SFILATE

Cerca
Close this search box.

Pantaloni chino: un must have nella moda uomo

Eleganti e informali, i pantaloni chino sono perfetti in estate come pure in inverno.

Perfetti per eventi eleganti ma anche per momenti più casual, i pantaloni chino possono essere abbinati praticamente quasi a tutto e sono estremamente eleganti, ma anche informali, sapendo sempre come esaltare il fascino maschile.

Non vi è dubbio che nel mondo dei pantaloni uomo i chino siano i più gettonati e per questo devono essere sempre presenti nell’armadio di ogni uomo.

In questo articolo spiegheremo meglio di cosa si tratta e quali sono gli abbinamenti migliori.

Cosa sono i pantaloni chino?

I pantaloni chino sono realizzati con tessuti leggeri, colorati e comodi, di solito cotone.

La loro caratteristica più grande è la lunghezza della gamba, che infatti tende ad essere leggermente più corta rispetto alla caviglia, lasciando quest’ultima lievemente scoperta talvolta con un risvolto.

Le tasche posteriori restano leggermente nascoste, cucite all’interno del pantalone, mantenendo così un’aria elegante e raffinata.

I vantaggi dei pantaloni chino

Cosa rende questi pantaloni così gettonati? Cercheremo di riassumere i loro vantaggi così da spiegare al meglio perché ogni uomo dovrebbe averne uno nel suo armadio.

  • Comodità: il tessuto utilizzato è spesso morbido ed elastico, di solito cotone, e perciò anche traspirante e fresco. Questo rende molto comodi anche i modelli skinny, che non stringono eccessivamente sulla gamba.
  • Possibilità di averli in più colori e su misura.
  • Slanciano la figura: perciò se siete di bassa statura questi pantaloni, magari in un modello slim fit, vi faranno sembrare più alti e più magri.
  • Con un semplice risvolto può abbassare la figura: i pantaloni chino sono così versatili che se siete estremamente alti e volete apparire più bassi basterà far loro un risvolto.

Come abbinare al meglio i tuoi pantaloni chino

Come abbiamo detto, i pantaloni chino si abbinano benissimo a ogni cosa, ma esistono alcune tipologie di abbinamenti che possono esaltare ancora di più il fascino di questi pantaloni super versatili.

Con la camicia

Abbinamento perfetto per un outfit semi formale, elegante abbastanza da stare bene in qualunque occasione, ma con una nota casual così da renderlo perfetto anche per una semplice uscita la sera con gli amici.

Si consiglia di usare colori contrastanti per evitare il monocolore, il blu con un bianco ad esempio, o un beige con un’oliva.

Con la polo

Lo stile si abbassa leggermente verso il casual ma non abbandona del tutto l’eleganza, e un pantalone chino abbinato a una polo può ancora dare l’effetto di un look curato e raffinato.

Con l’aggiunta di un blazer si può riportare l’asticella più verso l’eleganza, senza abbandonare la spensieratezza del casual.

Con la t-shirt

Ottimo nella quotidianità, è l’outfit più versatile, adatto a ogni occasione.

Con una t-shirt più colorata possiamo rinfrescare il nostro stile, renderlo più giovanile e spensierato, mentre con una t-shirt a tinta unita e chino dal taglio più casual si avrà tutta la comodità di cui abbiamo bisogno per affrontare gli impegni quotidiani.

Piccoli consigli aggiuntivi: gli accessori

Per rendere ancora più unico il vostro stile potete aggiungere qualche accessorio.

Un orologio e una cintura renderanno più professionale ed elegante il vostro stile, mentre un paio di scarpe da ginnastica sapranno invece renderlo più giovanile e adatto alla vita di tutti i giorni.

Via libera sul modello di scarpe, infatti, è concesso indossare qualsiasi tipologia tranne che sandali e scarpe aperte.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…