SFILATE

Cerca
Close this search box.
CALCATERRA FASHION SHOW SS24

Calcaterra Primavera/Estate 2024: Un’ode alla Semplicità

Una rivisitazione audace delle silhouette degli anni '80 e '90, con un tocco contemporaneo. MFW2023, la sfilata.

La collezione di Calcaterra per la Primavera/Estate 2024 è un ode alla semplicità raffinata. Ogni pezzo rivela un’attenzione ai dettagli che solamente un artigiano dedicato potrebbe offrire: ricami a mano eseguiti con filo e perle di fiume naturali, piume lavorate con cura, e trasparenze che giocano con la luce, donando a ogni indumento un’aura eterea.

La palette cromatica abbraccia toni delicati: verdi botanici che evocano l’ortensia e la felce, bianchi cristallini e lattiginosi, arricchiti da sfumature di cacao intenso, noce moscata e pepe nero. Un particolare accenno al color sterlitzia offre un tocco esotico, quasi come un respiro berbero, alla collezione.

Le silhouette, pur essendo influenzate dagli anni ’80 e ’90, sono rivisitate in chiave contemporanea. Le spalle sono audacemente squadrate, i scolli lineari e le giacche, con la loro lunghezza esageratamente corta, sfidano le convenzioni, suggerendo un audace “less is more”. La giacca, in particolare, diventa un vero e proprio oggetto del desiderio, rinnovando il concetto stesso di questo capo tradizionale.

Ma ciò che rende veramente unica questa collezione è l’ispirazione dietro di essa. Come ha condiviso Calcaterra, c’è un desiderio di ritornare all’innocenza e alla passione della gioventù, di rivivere quei momenti in cui la moda era una scoperta, un’avventura. “Ho voluto disegnare questa collezione con gli occhi di quando ho iniziato ad amare la moda”, ha dichiarato, “con quella freschezza e quel senso di meraviglia”.

Quello di Calcaterra è un viaggio nel tempo, un ritorno alle origini, ma con la saggezza e la maestria di chi ha fatto della moda la sua vita.

CALCATERRA FASHION SHOW SS24 @Courtesy

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…