SFILATE

Cerca
Close this search box.
DIOR LADY ART 8TH EDITION / LUDOVIC NKOTH © Marion Berrin

DIOR LADY ART 8TH EDITION: Arte e Moda si Incontrano nelle Borse

Lady Dior: l'espressione di creatività, incontro di culture e eccellenza artigianale. Lady Dior Art #8, creatività e colore.

Lady Dior Reinterpretata: Arte e Moda si Incontrano nell’8ª Edizione Speciale

Ogni anno, il progetto Dior Lady Art trasforma la borsa Lady Dior in un capolavoro di creatività e innovazione. Questa iniziativa unica non è solo finalizzata alla creazione di un accessorio straordinario, ma diventa una vera e propria fucina creativa che incarna inventiva e poesia. Rappresenta un incontro significativo tra Dior e le diverse culture del mondo, una manifestazione di estro senza pari.

Gli artisti coinvolti, ciascuno con la propria visione distintiva, introducono nuove tecniche e pratiche artigianali di alto livello, infuse di uno spirito innovativo. In questo modo, trasformano la borsa Lady Dior in qualcosa che va oltre la sua funzione pratica, rendendola un’opera d’arte. Ogni dettaglio è frutto di infinita meticolosità, unisce il sogno alla realtà attraverso un connubio di immaginazione e savoir-faire eccezionale, spingendo i confini dell’eccellenza sempre più in là.

Le reinterpretazioni annuali della borsa Lady Dior non sono soltanto espressioni di stile, ma veri e propri inni alla passione e alla bellezza delle emozioni. Ogni edizione, ricca di elementi visivi e creativi, celebra la capacità della moda di agire come un potente mezzo espressivo, in grado di narrare storie, evocare emozioni e collegare culture diverse. Quest’8ª edizione conquista con i suoi spettacolari colori.

Lady Dior: l’icona della moda reinventata da artisti contemporanei

Per l’ottava edizione Dior ha invitato un gruppo eclettico di artisti: Mircea Cantor, Jeffrey Gibson, Gilbert & George, Ha Chong-Hyun, Lee Kun-Yong, Mariko Mori, Ludovic Nkoth, Hilary Pecis, Mickalene Thomas, Zadie Xa, Michaela Yearwood-Dan e Xu Zhen, che hanno unito le loro forze per reinterpretare la borsa Lady Dior, trasformandola in una creazione unica, un emblema di inventiva e poesia​

Mircea Cantor e la Rielaborazione della Lady Dior: Mircea Cantor, noto per il suo lavoro in video, scultura e fotografia, ha impresso la sua visione poetica in due creazioni Lady Dior. Le sue borse, evocando un giardino paradisiaco, esplorano nuove frontiere di ottica e texture.

MIRCEA CANTOR

Jeffrey Gibson: Unione di Artigianato e Pop nella Lady Dior: Jeffrey Gibson ha reinventato la Lady Dior combinando artigianato nativo americano con estetica pop. Le sue borse sono caratterizzate da un mix vivace di perle fluo, pelle, nylon e neoprene.

DIOR LADY ART 8TH EDITION/JEFFREY GIBSON © Diego Vourakis

Gilbert & George: Audacia e Colore su Lady Dior: Il dinamico duo artistico Gilbert & George ha lasciato il proprio segno su due Lady Dior. Queste borse uniscono audacia e colore, con una distintiva frase manifesto stampata in 3D.

DIOR LADY ART 8TH EDITION/GILBERT & GEORGE © Marion Berrin

Ha Chong-Hyun: Pittura Monocromatica e Lady Dior: Ha Chong-Hyun ha trasformato la Lady Dior in quattro varianti, utilizzando la sua pittura monocromatica in blu e rosso per enfatizzare texture e dinamismo.

DIOR LADY ART 8TH EDITION/XU ZHEN © Li Kai

Lee Kun-Yong: Performance Artistica sulla Lady Dior: Lee Kun-Yong ha reinterpretato la Lady Dior in quattro versioni, utilizzando pittura e velluto per esplorare texture e rilievi, riflettendo il suo approccio performativo all’arte.

Mariko Mori: La Lady Dior come Tela Futuristica: Mariko Mori ha trasformato la Lady Dior in tre borse che esprimono un futuro ibrido. Queste borse, dalla spiccata impronta artistica, combinano ambienti immersivi e elementi futuristici.

Ludovic Nkoth: Interpretazione Personale della Lady Dior: Ludovic Nkoth ha mescolato la sua esperienza personale con l’estetica di Dior, creando due Lady Dior con dettagli preziosi che rimandano alla gioielleria e reinterpretano il cannage iconico.

DIOR LADY ART 8TH EDITION/LUDOVIC NKOTH © Marion Berrin

Hilary Pecis: La Lady Dior come Viaggio nel Tempo: Ispirata alla scatola dei gioielli della nonna, Hilary Pecis ha creato una Lady Dior che è un viaggio attraverso il tempo, arricchita di perle, pietre e fiori ricamati che evocano il ritmo di Los Angeles.

Mickalene Thomas: Riscrittura della Lady Dior: Mickalene Thomas ha applicato il suo impegno femminista a due versioni della Lady Dior, impiegando tecniche come marqueteria, patchwork e stampa 3D per sfidare convenzioni di bellezza e identità.

Zadie Xa: La Lady Dior come Espressione Culturale: Zadie Xa ha esplorato appartenenza e identità attraverso tre Lady Dior, evidenziando l’artigianato tradizionale del Najeonchilgi con decorazioni in madreperla.

DIOR LADY ART 8TH EDITION/ZADIE XA © Marion Berrin

In copertina : DIOR LADY ART 8TH EDITION / LUDOVIC NKOTH © Marion Berrin

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…