SFILATE

Cerca
Close this search box.
in forma per l'estate

In forma per l’estate senza rinunce: queste sono le 3 regole d’oro preferite dai vip per un fisico mozzafiato

Manca poco alla prova costume: per tornare in forma niente diete drastiche né rinunce estreme. Ti basterà seguire tre semplici regole.

Estate fa rima con mare, spiaggia, vacanze, relax ma anche con prova costume. I chili di troppo sono quasi sempre forieri di malattie metaboliche come colesterolo, pressione alta e diabete.

Dunque bando alla pigrizia e torniamo della nostra taglia. Ma per riuscirci diciamo no a diete drastiche e allenamenti estenuanti. Per dimagrire e tornare in forma ci basterà seguire tre regole semplici e alla portata di tutte seguite anche dalle Vip.

Forma fisica perfetta con le regole dei vip

No ai chili di troppo e ai rotolini sulla pancia, ma no anche a diete drastiche pericolose per la salute e che ci tolgono pure il sorriso. Per tornare in forma non è necessario fare rinunce estreme. Vediamo tre semplici regole che ti faranno perdere i chili di troppo ma non il buon umore.

regole vip forma fisica perfetta
Ti basterà seguire queste 3 regole per perdere i kg di troppo/ Sfilate.it

Le donne del mondo dello spettacolo devono sempre mostrarsi al meglio, se non altro per questioni di lavoro. Molte penseranno che chi ha molti soldi può permettersi di assoldare i migliori personal trainer e i migliori nutrizionisti che ci sono sulla piazza. Forse è anche vero ma non è, invece, per niente vero che servono un mucchio di soldi per rimettersi in forma.

Nutrirsi in modo sano ed equilibrato e fare un po’ di sport ogni giorno, anche a casa propria eventualmente, sono cose alla portata di tutti. Se non hai il tempo per andare in palestra puoi anche allenarti a casa a corpo libero seguendo qualche tutorial gratuito sui social. Per quanto riguarda la dieta, comincia da queste tre regole molto semplici ma efficaci.

  1. Per prima cosa non fare pasti abbondanti: meglio 5 piccoli pasti. In questo modo manterrai il tuo metabolismo più attivo.
  2. In secondo luogo suddividi le calorie in modo equilibrato, evita di mangiare poco a colazione e pranzo per poi abbuffarti a cena. Le calorie giornaliere dovrebbero essere così suddivise: colazione 20%, pranzo 35%, cena 35%, spuntino di metà mattina 5%, merenda di metà pomeriggio 5%.
  3. Suddividi le calorie che assumi nei tre gruppi nutrizionali principali: carboidrati, proteine e grassi. Il 50% di tutte le calorie che introduci dovrebbe provenire dai carboidrati (cereali, pane, pasta, patate), il 25% dai grassi (olio extravergine d’oliva, olive, avocado, frutta secca), il restante 25% da proteine (carne, pesce, uova, latte, yougurt, tofu, seitan, tempeh, burger vegetali). Ricorda di assumere abbondanti verdure ad ogni pasto.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

Impostazioni privacy