SFILATE

Cerca
Close this search box.
Vinted truffe

Attenzione alle truffe su Vinted: segui queste dritte e potrai acquistare in tutta sicurezza

Una nuova truffa si sta diffondendo su Vinted e gli utenti sono chiamati a fare massima attenzione per non ritrovarsi in guai seri.

Nonostante i controlli, le informazioni e le possibilità offerte dal web, le truffe online sono sempre presenti, questo perché tali fenomeni risultano veramente difficili da arginare. Negli ultimi tempi questa piattaforma si è affermata per la compravendita di oggetti tra privati e in particolare di prodotti legati al mondo della moda quindi accessori e simili ma anche oggetti per la casa, prodotti per bambini, il tutto a prezzi molto bassi.

La truffa più famosa oggi a cui fare attenzione si basa sul fatto che l’azienda offre un’opzione di Protezione degli Acquisti. I malintenzionati quindi ordinano un prodotto e attendono la consegna, poi alterano il pacco e quindi richiedono un rimborso raccontando una storia inesistente.

Truffe su Vinted: come accorgersene e cosa fare

La piattaforma quindi ha stabilito che i prodotti fino al momento della ricezione non vengono pagati, è Vinted a trattenere i soldi per evitare appunto furbetti. Questo però non è sufficiente e sono comunque in corso ancora tantissime truffe. La cosa importante, per chi vende e per chi compra è sempre fare attenzione.

truffe vinted cosa fare
Truffe su Vinted, come riconoscerle (sfilate.it)

Alcuni truffatori inviano pacchi vuoti, altri invece dicono di riceverli, purtroppo le frodi sono dietro l’angolo e molto difficili da stanare. Quello che si può fare è segnalare ogni comportamento anomalo per identificare i soggetti che svolgono questo tipo di attività e andare pertanto a modificare la condizione generale del sistema.

L’azienda fa di tutto per tutelare i propri clienti e proprio per questo motivo c’è la possibilità di acquistare quei prodotti che sono usati ma che sono stati controllati dagli addetti Vinted. Questo passaggio ulteriore permette sia al venditore che all’acquirente di evitare qualunque tipo di truffa perché sarà proprio l’intermediario a validare il prodotto per la vendita. Così si tagliano fuori molti malintenzionati e c’è quindi ampio margine per fare acquisti in sicurezza.

Bisogna fare attenzione ad alcuni dettagli per essere sicuri del proprio acquisto. In primis notare se la persona ha il profilo completo o se ci sono delle anomalie. È importante infatti che questo appaia in modo serio, con foto e altre indicazioni. Notare se ci sono delle recensioni, queste aiutano in ogni caso a comprendere l’effettiva qualità del venditore. Occhio anche alla comunicazione, a cosa viene scritto e come viene scritto. Con la protezione acquisti c’è una commissione del 5% sul prezzo dell’articolo e 0.70 euro in più che mettono al riparo da numerosi problemi. Sarebbe utile quindi farvi ricorso al fine di evitare ogni tipo di frode.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

Impostazioni privacy