SFILATE

Cerca
Close this search box.
Richiamo urgente latte fresco

Richiamo urgente latte fresco dai supermercati: tutte le informazioni ed i supermercati coinvolti

Negli ultimi giorni diversi supermercati hanno effettuato un richiamo urgente di latte fresco dai propri banchi frigo per un serio motivo. 

Il latte è una delle bevande più amate e consumate sin da quando si è piccoli. Al supermercato se ne trovano diversi tipi ma fondamentalmente la distinzione è fra quelli a lunga conservazione, che si trovano negli scaffali insieme ad altre bevande (e che appunto si possono conservare per più tempo se rimangono chiusi), e quelli freschi, che si trovano nel banco frigo e vanno consumati in pochi giorni.

È molto recente la notizia secondo cui diversi supermercati hanno richiamato dai propri banchi frigo del latte fresco di una marca molto famosa e per un motivo piuttosto grave. Ecco cosa è successo.

I supermercati che hanno effettuato il richiamo di latte fresco

Ha destato scalpore e anche preoccupazione la notizia del richiamo urgente da parte di diversi supermercati di alcuni lotti di latte fresco di una marca molto famosa. In particolare Esselunga, famosa catena di supermercati, ha annunciato il richiamo da parte del produttore di 3 lotti di latte fresco, sia intero che parzialmente scremato, del marchio Latteria Soresina, a seguito di alcune segnalazioni ricevute da parte dei consumatori che hanno dichiarato di aver avvertito un sapore insolito della bevanda.

Richiamo latte: l'annuncio di Esselunga e Latteria Soresina
Esselunga e Latteria Soresina hanno comunicato il richiamo urgente di tre lotti di latte fresco, sia intero che parzialmente scremato – sfilate.it

Sia Esselunga che Latteria Soresina hanno dunque comunicato tempestivamente ai propri consumatori il richiamo di questi lotti di latte: 

  • un lotto di latte fresco pastorizzato intero di alta qualità a marchio Esselunga, con lotto e data di scadenza 9/05(2024, venduto in bottiglie in Pet da 500 ml e da 1 l
  • un lotto di latte fresco pastorizzato parzialmente scremato a marchio Esselunga, con lotto e data di scadenza 9/05/2024, venduto in bottiglie in Pet da 500 ml e da 1 l
  • un lotto di Pavilat Latte fresco pastorizzato parzialmente scremato, con lotto e data di scadenza 9/05/2024, venduto in bottiglie in Pet da 500 ml e da 1 l

Esselunga e Latteria Soresina, a scopo precauzionale hanno invitato i clienti che abbiano acquistato o che siano venuti in possesso del latte dei lotti oggetto del richiamo, a non consumarlo e a restituirlo al punto vendita per ottenere un rimborso immediato. Attualmente, infatti, è in corso un’indagine per scoprire la causa del problema che ha alterato il sapore del latte fresco. Probabilmente i consumatori verranno avvisati di ciò che è successo.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

Impostazioni privacy