SFILATE

Cerca
Close this search box.
lavaggio corretto tessuti etichette

Lavaggio corretto dei tessuti? Così le etichette non sono un problema: il trucco per leggerle

Non sai come lavare i tessuti? Leggi le etichette con questo trucco infallibile: eviterai di commettere errori.

Sottovalutare il lavaggio dei vestiti può essere un errore. Ogni tipo di tessuto deve avere un trattamento diverso, altrimenti si rischia di lavarlo male. Questo può portare ad alcuni problemi con il passare del tempo. Gli stessi che non dovrebbero verificarsi per nessun motivo al mondo. In questo caso bisogna imparare a leggere le etichette dei tessuti. Così è possibile capire come lavare correttamente i vestiti.

Però non sempre leggere le etichette è così semplice. Molte persone hanno una grande difficoltà e non ci riescono. Quindi lasciano perdere e ricorrono alla fortuna, nella speranza di lavare correttamente i tessuti. Ma quei simboli così tanto difficili da decifrare, forse ora potrebbero essere capiti facilmente. Infatti c’è un trucco che può aiutarci a superare questo problema una volta per tutte. E ciò che sorprende è che sia disponibile per chiunque.

Leggere le etichette dei tessuti nel modo corretto non sarà più un problema: addio a lavaggi sbagliati, arriva il trucco geniale!

Di recente è stato lanciato un aggiornamento molto particolare per iOS 17. Apple ha voluto sviluppare una funzione per capire come lavare i vestiti. Nello specifico si avrà la possibilità di capire sino in fondo quello che c’è scritto nelle etichette. Difatti basta scattare una foto e poi fare tap sull’icona delle informazioni subito dopo. Nel giro di qualche secondo appariranno dei simboli con il significato corrispondente.

leggere etichette tessuti trucco
Con questo trucco leggerai facilmente ogni etichetta – Sfilate.it

Può darsi che ci sia scritto lavare a secco, lavare ad una determinata temperatura e così via. Verranno forniti tutti gli elementi necessari per iniziare un lavaggio come si deve. C’è anche la possibilità di approfondire la spiegazione dei simboli del bucato su Internet. In ogni caso questa funzionalità è indispensabile per coloro che non riescono a leggere le etichette. Per cui può essere d’aiuto se non si capisce che cosa c’è scritto.

Infine questa funzione consiglia anche il tipo di prodotto da usare per la pulizia. Non si limita soltanto a mostrare la procedura, ma suggerisce persino quale detergente è meglio usare. L’unica pecca è che questa funzione è disponibile solo per iPhone. Ma non si esclude la possibilità che in futuro venga lanciato qualcosa di simile anche per dispositivi con sistema Android. Staremo a vedere se sarà così o meno. Non ci è dato saperlo per il momento.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

Impostazioni privacy