SFILATE

Cerca
Close this search box.
pasta al tonno atene

Ad Atene nella pasta al tonno ci aggiungono questo ingrediente e fanno benissimo: questo primo è superlativo

Realizza questa pasta al tonno come la fanno ad Atene: aggiungi questo ingrediente segreto alla ricetta per un gusto unico!

La pasta al tonno è un piatto salva pranzo perché si prepara in pochissimi minuti, giusto il tempo di cottura della pasta. Un piatto sempre a disposizione grazie alla presenza del tonno in tutte le dispense italiane. Ci sono diverse ricette da quelle classiche a quelle più innovative, ma la pasta al tonno resta sempre buona da preparare e mangiare.

Quella che andiamo a vedere oggi contiene al suo interno un’ingrediente particolare che rende questa pasta al tonno alla greca. Infatti ad Atene spesso aggiungono questo ingrediente per addensare e creare una crema insieme al tonno. Qui di seguito tutti gli ingredienti e il procedimento da seguire.

Pasta al tonno alla greca: serve questo ingrediente segreto

Andiamo a vedere come realizzare una pasta al tonno alla greca. In questa versione bisogna aggiungere un ingrediente che darà un tocco diverso alla ricetta e la renderà ancora più buona.

L’ingrediente principale della pasta al tonno alla greca oltre al tonno è la feta. Si tratta di un formaggio greco prodotto con latte di pecora e capra. La trovi in vendita in tutti i supermercati italiani e si può gustare da solo o utilizzato per guarnire e insaporire i tuoi piatti. Ma ecco qui tutti gli ingredienti e il procedimento da seguire passo passo.

 pasta al tonno alla greca
Aggiungi la feta per un tocco di sapore deciso e gustoso! (sfilate.it)

Ingredienti

  • 180 gr di fesa
  • 160 gr di tonno sgocciolato
  • 100 gr di pomodorini
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. origano
  • q.b. olive (facoltative)

Procedimento

  1. Lava e taglia i pomodorini a metà per poi condirli con l’aggiunta di olio, sale e pepe.
  2. Metti in friggitrice ad aria o in forno per qualche minuto, così che possano cuocere in modo omogeneo.
  3. Metti la pentola d’acqua sul fuoco e prepara la pasta.
  4. Nel frattempo prepara la crema: in un mixer aggiungi il tonno sgocciolato e la feta sbriciolata.
  5. Aggiungi poi metà dei pomodorini passati in friggitrice ad aria.
  6. Frulla ancora per ottenere una consistenza cremosa.
  7. Scola la pasta al dente e metti in padella insieme alla crema di tonno e feta.
  8. Amalgama bene tutti gli ingredienti per distribuire tutto il condimento.
  9. Impiatta ed aggiungi i restanti pomodorini e se ti piacciono le olive.

Ed ecco che in soli 10 minuti hai preparato un piatto davvero particolare alternativo alla classica pasta al tonno. La ricetta è di Clarissa Belcastro.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

Impostazioni privacy