SFILATE

Cerca
Close this search box.
applicare fondotinta trucchi makeup artist

5 trucchi dei make-up artist per applicare il fondotinta senza fare errori: addio effetto maschera

Hai bisogno di qualche dritta per stendere il fondotinta in modo che non sembri una maschera? Ecco qui 5 ottimi consigli pratici

Nella scelta del fondotinta è importante che la nuance del colore sia il più possibile vicina al vostro incarnato e che la texture sia stesa perfettamente su viso e collo.

Oltre a questo ci sono 5 segreti dei makeup artists che vi aiuteranno a raggiungere un risultato perfetto, che durerà tutta la giornata, senza necessità di ulteriori ritocchi.

Trucchi dei makeup artist per applicare il fondotinta correttamente

Conoscere i segreti dei makeup artist può essere molto vantaggioso per realizzare una base trucco che doni alla pelle un aspetto levigato e sano. Bisogna prestare attenzione a una serie di passaggi fondamentali, sia prima sia dopo l’applicazione del trucco sul proprio viso. Essenziale è sicuramente una corretta skincare, ma non solo. Vediamo nel dettaglio cosa bisogna fare.

segreti fondotinta makeup artist
I passaggi fondamentali per un makeup senza difetti – Sfilate.it
  1. Lo spray fissante: sicuramente ne avrete sentito parlare, ma come si utilizza correttamente? Prima o dopo il trucco? Per preparare bene la pelle al make up, applicate lo spray, detergete bene viso e collo, stendete la crema per il viso e ancora lo spray. Poi stendete il fondotinta e terminate il vostro make-up consueto. La doppia applicazione dello spray fungerà da sigillante alla idratazione del viso consentendo al trucco di durare più a lungo. Meglio ancora se opterete per uno spray opacizzante, che eliminerà qualsiasi patina untuosa. Al termine del make-up, stendete un po’ di cipria sulla “zona T” e ancora lo spray per eliminare la polvere in eccesso.
  2. Il siero: se desideri un trucco naturale “second skin”, il siero è il tuo alleato prezioso. Applicato insieme al  fondotinta con le dita o col pennello, uniformerà il colorito, eliminando imperfezioni e rossori, regalando alla pelle un aspetto levigato e naturale. Abbiate cura di scegliere un prodotto idratante, ma privo di oli né eccessivamente grasso.
  3. Il pennello da cipria: un altro alleato della tua bellezza, sarà questo pennello col quale potrai stendere perfettamente il fondotinta, ottenendo “l’effetto aerografo”, che stende sul viso il prodotto, come spruzzato regalando un effetto impercettibile che si fonde con la pelle. Il pennello sarà piatto, piccolo e compatto per donare alla pelle omogeneità, ma senza appesantirla.
  4. Less is more: prendete le parole dell’icona di stile Coco Chanel come un mantra, eviterete così di esagerare nella quantità di fondotinta da applicare. Prendetene sempre piccole quantità, stendetele col pennello, con le dita o con la spugnetta, scegliendo il metodo che più preferite, decidendo successivamente se applicarlo una seconda volta. Otterrete così un effetto naturale, allontanando il temuto “effetto maschera”.
  5. L’ultimo step prima della cipria: quando avrete steso il fondotinta tramite il metodo da voi preferito, arriviamo all’ultima fase prima del make up, eliminare gli eccessi tramite un beauty blender pulito e leggermente inumidito. Picchiettate e tamponate su tutto il viso per eliminare le striature del pennello, o le zone in cui si intravede qualche ditata e per eliminare ogni eccesso di prodotto accumulato. La pelle infatti, riesce ad assorbire piccole quantità di fondotinta e l’eccesso si può accumulare creando grumi o untuosità in vari punti del viso, creando un effetto tutt’altro che naturale.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

Impostazioni privacy