SFILATE

Cerca
Close this search box.
tartare richiamo

Allerta Ministero della salute: se mangi questa tartare rischi un danno gravissimo alla salute (fai molta attenzione)

Ministero della Salute in allerta: non mangiare questo alimento o rischi seriamente la vita: ecco cosa sta succedendo

Molto spesso i nostri lettori si trovano ad affrontare situazioni spiacevoli che riguardano il loro piatto preferito, richiamato proprio dal Ministero della Salute per via di alcune sostanze che possono essere dannose al proprio organismo. E’ quello che è successo poco tempo fa per via di un alimento che fa impazzire grandi e piccini ma che è stato richiamato senza se e senza ma per un motivo gravissimo: andiamo a scoprire nei dettagli di cosa si tratta.

tartare richiamo
tartare richiamo alimentare- credit Pixabay- sfilate.it

I nostri lettori spesso ci fanno presente di alcuni problemi circa l’assaggio di alcuni alimenti che, infatti, si rivelano dannosi per la nostra salute. Oggi come oggi, la società è molto attenta a qualunque cosa, ma soprattutto al cibo fonte essenziale della nostra vita.

Nel corso degli anni, il comportamento del singolo individuo circa il cibo e la dieta corretta è completamente cambiato ed il motivo è solo la cura per la salute a cui oggi siamo sicuramente molto più attenti e non lasciamo mai nulla al caso.

Per alcuni è un bene, per altri invece iene considerato una atteggiamento a dir poco esagerato. Ogni opinione è rispettabile anche se, oggi, andremo ad analizzare alcuni prodotti che il Ministero della salute ha deciso di ritirare dal commercio perché contenenti delle sostanze non molto buone per la nostra salute. 

Richiamo alimentare del Ministero della salute: se hai questo in casa buttalo

Molti lettori sono sempre informati ad alcuni prodotti richiamati dal Ministero della salute, uno di questi è proprio la classica tartare semplice e gustosa che spesso è presente sulla nostra tavola sia a pranzo che a cena. Andiamo con ordine e spieghiamo quello che è successo qualche giorno fa per via di questo prodotto.

tartare richiamo
tartare richiamo alimentare- credit Pixabay- sfilate.it

Il Ministero della Salute e i supermercati Bennet, Migross e Coop hanno deciso di pubblicare il richiamo  da parte del produttore di un lotto di tartare gustosa a marchio Fiorani. Il motivo è abbastanza serio ed è stato descritto in maniera precisa proprio da questa catena di supermercati.

Queste tartare, pare, che abbiano una possibile contaminazione da Escherichia coli STEC. Ci stiamo riferendo ad u  lotto ben preciso, ossia 20124TG e la data di scadenza 28/05/2024 ed è da 210 pezzi quindi 2 pezzi. L’azienda Fiorani & C. Srl ha prodotto la tartare richiamata quindi, in via precauzionale, vi conviene non consumare questo prodotto se lo avete in casa. 

Il prodotto interessato è venduto in barattoli da 250 grammi con il numero di lotto 114 e la data di scadenza sbagliata 22/07/2004. La ragione, quindi, è un errore di stampa della scadenza: la data di scadenza corretta è 22/07/24, ma sulla confezione è presente la data sbagliata 22/07/04.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

Impostazioni privacy