SFILATE

Cerca
Close this search box.
Parmigiana fredda come farla?

Questa parmigiana fredda è il piatto dell’estate: la prepari in 30 minuti

La parmigiana fredda rappresenta una variante estiva e fresca della tradizionale con le melanzane.

Questo piatto, ideale per le calde giornate estive, si distingue per la sua semplicità di preparazione e per il gusto leggero ma allo stesso tempo ricco.

La scelta degli ingredienti gioca un ruolo fondamentale nella riuscita della ricetta. Le patate, protagoniste indiscusse del piatto, devono essere medie e ben sode.

Il prosciutto cotto aggiunge una nota sapida che si sposa perfettamente con la dolcezza della mozzarella fresca. L’aggiunta di erbe aromatiche come rosmarino e timo fresco arricchisce ulteriormente il sapore del piatto.

Una delle caratteristiche più apprezzabili della parmigiana fredda è senza dubbio la sua versatilità nella presentazione.

Adagiata direttamente nel piatto da portata in eleganti strati alternati di patate dorate dal rosmarino e timo fresco, mozzarella filante, e sfoglie delicate de prosciutto cotto, questa versione estiva della classica parmigiana diventa non solo un gusto per il palato ma anche uno spettacolo per gli occhi.

Questa rivisitazione estiva della tradizionale parmigiana rappresenta una proposta culinaria innovativa che riesce a combinare semplicità nella preparazione con ricchezza dei sapori. Ideale sia come secondo sia come piatto unico nelle giornate più calde dell’estate.

Parmigiana Fredda: Un Piatto Estivo Ricco di Sapore

Il processo di preparazione inizia con la cottura delle patate in padella anziché nel forno, come nella versione tradizionale.

Questo metodo non solo mantiene intatti i sapori, ma rende anche il piatto più leggero, evitando l’uso abbondante di olio tipico della frittura. La presenza dell’aglio è facoltativa ma consigliata per chi ama i sapori più intensi.

Nonostante sia considerata un secondo piatto, la parmigiana fredda di patate con prosciutto e mozzarella può tranquillamente fungere da piatto unico grazie alla sua ricchezza nutritiva.

Parmigiana fredda come fare?
Parmigiana fredda, ma con le patate (Sfilate.it)

La combinazione degli ingredienti offre infatti un equilibrio perfetto tra carboidrati, proteine e grassi, rendendo il piatto sostanzioso ma al contempo digeribile.

Per assicurarsi che la mozzarella non rilasci troppa acqua durante la composizione del piatto è importante farla sgocciolare bene prima dell’utilizzo.

Inoltre, lasciare intiepidire le patate prima di assemblare gli strati contribuisce a mantenere una consistenza ideale senza che gli ingredienti perdano forma o si mescolino troppo tra loro.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

Gestione cookie