Britney si confessa

La reginetta del pop Britney Spears si confessa, dopo essere stata ricoverata per problemi legati all’abuso di alcool e droga ammette di avere un problema anche col cibo.
La 25enne è infatti in cura nella clinica Promises a Malibù e li ha confidato ai medici che da quando aveva 16 anni soffre di problemi di bulimia, una piaga che ormai, insieme all’ anoressia, colpisce sempre più adolescenti e giovani donne, anche quelle che apparentemente non sembrano avere problemi di autoaccettazione.
Britney ha finalmente deciso di confessare questo problema e di farsi aiutare, la bulimia come l’anoressia infatti non è un problema da sottovalutare e può portare come le recenti cronache ci hanno abituato a conseguenze gravissime. Ammettere di avere un problema e cercare aiuto è il primo passo per risolverlo.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy