Borse Gucci

Gucci conquista sempre con le sue collezioni di borse complete e articolati, dove possiamo trovare modelli glamour e ricercati che si contraddistinguono per l’attenzione artigianale del brand.

Borse Gucci, un must have

Pensate per una donna che ama la moda e la veste interpretandola con stile e personalità, le borse Gucci sono adatte ad ogni occasione del giorno e della sera.
Il successo è garantito, forse anche per questo le collezioni spopolano nelle foto degli influencer e delle blogger su instagram e facebook.

Modelli storici riletti, new entry, nuovi colori, le borse Gucci sono lo scrigno prezioso di ogni donna e custodiscono alla perfezione tutto ciò di cui ha bisogno durante la giornata.

Borse diverse per donne diverse

Classiche, moderne, da collezione , ogni stagione sono tante le novità, per non parlare delle linee Cruise, e di pezzi a tratti eccentrici ma deliziosamente accattivanti.
Must per gli eventi e per le serate (sia estive che invernali) la clutch è un classico sempre di moda.
Vanto del Made in Italy, le borse dalla doppia G sono tra le più desiderate dalle donne in tutto il mondo.
Jackie ‘0, Ingrid Bergman, Liz Taylor sono alcune delle donne più amate che sono state paparazzate con la loro Gucci Bag al braccio.
Energia, creatività e stile: queste borse tendono al futuro ma non dimenticano l’heritage del brand, sempre fortissima.

Borse Gucci: i 5 modelli iconici

Sono tanti gli assi nella manica del colosso fashion ma 5 rimangono i modelli iconici che hanno rivoluzionato la storia degli accessori e segnato un’era.
Pelle pregiata, bottone all’occhiello negli anni ’40, sete e raso delicato per i modelli da sera negli anni ’70 e materiali tecnologici ai giorni nostri, hanno fatto di questi capolavori una sperimentazione continua.

Gucci Bamboo

Ad entrare per prima nel mito è stata la Gucci Bamboo. A metà degli anni ’50 l’uso del bamboo per il manico fu un’idea dannatamente rivoluzionaria. Probabilmente la Bamboo fu la prima borsa “esotica” della storia e come tutte le novità, divenne simbolo del desiderio femminile.
Dopo il suo esordio al cinema nel 1954 al braccio di Ingrid Bergman nel film “Viaggio in Italia” di Rossellini è diventata la prima voce nella lista dei desideri delle donne di tutto il mondo.
A consacrarla al mito e a farne una leggenda su Liz Taylor, influencer ante-litteram, che venne paparazzata sul set del celebre film “La gatta sul tetto che scotta” dove la si vede ripassare il copione con tanto di borsa al braccio.
Un successo planetario, e, se cavallo vincente non si cambia, nessun dettaglio di questo capolavoro è mai stato mutato fino al 2010 quando, con la direzione creativa di Frida Giannini, venne fatto un restyling e nacque la nuovissima “The New Bamboo”.

Jackie ‘O

Non da meno la Jackie ‘O, un capolavoro che deve il suo nome all’elegantissima moglie del Presidente Kennedy, Jacqueline Onassis.
Un gioiello, viene da dire, che, se pur con piccole rivisitazioni, rimane fedele all’originale e continua ad essere una delle borse preferite dalle Star di Hollywood.

GG Marmont

Se oggi vanno tanto di moda le IT Bag a creare quella che le rappresenta per antonomasia fu proprio Gucci, con la sua GG Marmont.
Un modello che con la sua texture metallasè ha stregato le giovani di ogni generazione e continua a mietere successi.
Anche qui troviamo una costante nel tempo e una leggera rivisitazione solo a partire dal 2016, con la nuova era di Gucci scritta dal nuovo direttore creativo Alessandro Michele.
Le doppie G sono diventate oro e il font si è affusolato, poco rispetto al cambiamento che Michele ha portato alle collezioni e alle sfilate del brand.
Pratica, comoda e chic è adorata dalle più giovani che la sfoggiano con disinvoltura in ogni occasione.

Dionysus

Protagonista negli anni ’90 la borsa Dionysus fu una delle più riuscite creazioni di Tom Ford.
Una borsa elegante, con i manici a catena, da portare sia a mano che a spalla, e tanto di inserti verdi di pelle di coccodrillo.
Ad incastonare il tutto la chiusura, con teste di drago.
Oggi, al posto del drago troviamo la tigre, ma sia la forma che il suo fascino non sono cambiare. La Dionysus si conferma una tra le top -seller del brand.

Soho Disco Bag

Infine la Soho Disco Bag, ideale per tutte le ragazze che amano la movida, trascorrere le serate con amici ed andare a ballare.
Pensata per le uscite serali, si può portare tranquillamente a tracolla senza che il suo fascino venga scalfito, per quanto di dimensioni minute riesce a contenere tutto il necessario per i piccoli imprevisti.
Dal suo debutto nel 2012 continua ad essere proposta in nuovissime nuances di colori.

Articoli correlati

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy