Fashion Blogger

Quando si parla di fashion blogger bisogna fare una distinzione tra coloro che aprono un blog di moda perchè sono appassionate di moda, facendolo diventare un diario personale sul mondo del fashion, e coloro che aprono un blog moda perchè è di tendenza, creando solitamente un prodotto dal taglio più editoriale e meno personale. In entrambi i casi, a seconda delle proprie capacità, questa può diventare una vera e propria attività di business e quindi un lavoro a tempo pieno.
Il segreto del successo è quello di armarsi di pazienza e costanza, di condividere metodicamente le proprie foto senza dimenticare gli hashtag #streetstyle #look #fashion e il guizzo che ci ha portati a creare l’outfit perfetto!

Maglioni, pantaloni, vestiti, gonne, scarpe, borse, sciarpe e gioielli…per saperli abbinare serve avere nel dna la creatività da vera blogger di moda.

Nel corso degli anni le blogger sono riuscite a creare una relazione emotiva e forte con il loro pubblico attraverso i social network. Le reazioni ai loro post a volte assumono dimensioni fenomenali; sono diventati una delle risorse più gettonate dagli esperti di marketing dei brand e, di fatto, le fashion blogger italiane su instagram spopolano.

Le muse dai grandi artigli? Sono loro. Gli idoli delle giovani ragazze? Sono sempre loro.

I nuovi imprenditori digitali? Sono ancora loro.

In pochi anni, queste giovani donne di tutto il mondo sono passate dall’essere blogger moda all’essere donne d’affari sommando le collaborazioni più invidiate.

Professione fashion blogger?

Le fashion blogger più popolari possono diventare delle influencer, ovvero persone hanno influenza sui un target di potenziali clienti e che pertanto diventano ambite dalle case di moda per promuovere i loro prodotti.
Negli ultimi anni la cerchia dei fashion blog ha visto emergere anche le celebrity del grande e del piccolo schermo. Sono in molte infatti ad essersi lanciate nel web aprendo il proprio fashion blog dove poter parlare di moda dall’alto di una posizione privilegiata, che però non sempre è sinonimo di riuscita.

Alessia Marcuzzi La Pinella

Ad oggi la celebrità più importante che è riuscita a ritagliarsi un posto nella hit parade delle fashion blogger è Alessia Marcuzzi, che è costantemente sul podio della classifica, insieme a Chiara Ferragni, che si potrebbe definire la capostipite delle fashion blogger italiane.

Ma non solo, i tempi cambiano e anche le teste coronate, sono di default entrate nell’Olimpo delle influencer.

Non a caso Meghan Markle è stata eletta come  l’”influencer” più ricercata del 2019.
Durante il tour reale in Sud Africa, Meghan ha indossato cinque diversi abiti a camicia . Le ricerche per questo stile sono cresciute del 45% . L’abito del Club Monaco è andato esaurito in meno di 24 ore , mentre la gonna J. Jrew ha visto istantaneamente un 102 % di aumento delle richieste.

Un mondo tutto da scoprire, da monitorare, da seguire.

Così, sempre al passo con i tempi, Sfilate.it proporrà mensilmente 20 fashion blogger famose e più popolari  oltre che meglio posizionate sul web, da seguire!

Quali sono i blog fashion e le pagine instagram e di facebook da non perdere?

Classifica delle più cercate di Dicembre 2019 (rilevazione dati 9 Dicembre 2019)

1 Alessia Marcuzzi
2 Chiara Ferragni
3 Chiara Biasi
4 Chiara Nasti
5 Irene Colzi
6 Eleonora Petrella
7 Laura Comolli
8 Elisa Taviti
9 Elisa Zanetti
10 Sabrina Musco
11 Alessia Milanese
12 Federica Di Nardo
13 Martina Favaro
14 Carmen Vecchio
15 Maggie Dallospedale
16 Angela Pavese
17 Marinella Russo
18 Simona Mazzei
19 Elisa Bersani
20 Federica Cimetti

Come diventare una fashion blogger?

La prima qualità necessaria per diventare una fashion blogger è la passione per la moda, poi ovviamente è molto importante saper comunicare e quindi saper scrivere in italiano in modo chiaro e fluente, infine è necessario conoscere le nozioni base della moda, importantissimo per evitare gaffe o errori che potrebbero compromettere la propria credibilità.

Esistono varie tipologie di blogger, da quelle generaliste, che parlano di moda a 360 gradi, senza focalizzarsi su un unico argomento o prodotto, a quelle specializzate, che si occupano esclusivamente di una sola tipologia di prodotto (esempio: scarpe) o area del fashion (esempio: alta moda). L’importante è avere le idee chiare e sapere di cosa si vuole parlare al proprio pubblico.

Per diventare una fashion blogger di successo è fondamentale sapersi muovere sui social network, perchè la socialità virtuale è uno dei capisaldi della costruzione della propria presenza e immagine in rete. Facebook è il canale privilegiato, per la sua tipologia di social engagement, seguono Twitter e Google Plus. Instagram merita una menzione a parte, perchè seppur sia diventato, ultimamente, uno dei social place più gettonato da molti e quasi perfetto per fare storytelling, rimane un canale chiuso, che non ha ancora i livelli di interattività dei social network più famosi.

NB: I dati dei fashion blog presenti nel database verranno rivalutati mensilmente, per segnalare un blog inviare un’email a redazione@sfilate.it indicando nome e cognome della blogger ed indirizzo web.

Articoli di approfondimento sull’argomento Fashion Blogger

Articoli correlati

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy