SFILATE

Cerca
Close this search box.

Le ceste romantiche per un pic-nic da ‘favola’

Il 18 giugno è la Giornata Mondiale del PicNic. Qualche consiglio per viverla con stile e spensieratezza. Dalla cesta al look!

Nel weekend le belle giornate fanno venire voglia di evasione, di allontanarsi dalla città per rifugiarsi nel verde.

Quest’anno poi, la Giornata Mondiale del PicNic cade di sabato, il prossimo 18 giugno. Se ancora non la conosci, si tratta di una tradizione nata in Francia dopo la Rivoluzione Francese: venne scelto un giorno sul calendario per ritrovarsi e trascorre del tempo nella natura, una celebrazione che oggi continua e viene festeggiata in tutto il mondo con grande entusiasmo.

Un “quality time” ricco di vivacità ed energia perfetto per bambini allegri e spensierati che possono giocare all’aperto, per coppie di innamorati  seduti a brindare e fantasticare su tele favolose adagiate adagiate sull’erba, un toccasana per lo spirito, ci permette infatti di festeggiare in compagnia dei nostri cari e vecchi amici.

Che sia una pausa al parco, una gita fuori porta, sulle rive del lago o in montagna, rilassiamoci lontani dal caos…senza dimenticare lo stile.

Organizzare un picnic non è semplice come si crede, bisogna trovare un menù sfizioso( che non dimentichi frutta fresca e muffin light)  ma facile da trasportare, gustoso ma che soddisfi anche i palati più esigenti.

Che il fortunato accompagnatore sia il fidanzato storico, o con qualcuno che dobbiamo ancora conoscere meglio, per vivere un week end da “favola” e sentirci delle principesse metropolitane, è meglio non dimenticare i dettagli…partendo dal look! che deve essere sì funzionale, ma studiato.

Punta su un abito leggero o t-shirt e pantaloncini corti, punta sui colori tenui, si sposano perfettamente con il manto verde dell’erba.

Il tocco finale? Scegli “ceste romantiche”, ricche di fiocchi e lacci, per trasportare tutto l’occorrente.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…