Sulla passerella di Giorgio Armani sfila  uno stile maschile sicuro che vuole durare nel tempo, un classico, riletto in chiave moderna, che si concentra sull’armonia.

“Gli abiti degli uomini devono durare più a lungo di quelli indossati dalle donne. L’abbigliamento maschile si può cambiare ma occorre dargli un significato accettabile, qualcosa che possa rassicurare”.

Con queste parole Giorgio Armani spiega la collezione di Emporio Armani per il prossimo autunno inverno 2017/18.

Un abbigliamento che rinuncia agli eccessi, anche nella versione sportiva, e si concede qualche vezzo nei tagli , come nei pantaloni che strizzano l’occhio a quelli “del nonno” e cadono larghi quasi a voler dar slancio ulteriore alle giacche.

La sera si veste di divertimento con giacche di velluto oppure jacquard che provano a dare più dinamismo alla tenute formali.

Il messaggio è chiaro, si può osare senza eccedere e quindi senza perdere la classe.

Categorie: Sfilate Uomo Tag: , , .

Articolo pubblicato da
in data: