Orata con mango e frutta secca

La ricetta del week end? Orata con mango e frutta secca

Orata con mango e frutta secca: una ricetta buonissima e sana per salvare la cena e stupire anche chi mangia con te. Pochi ingredienti ed il gioco è fatto!

Cosa mangio stasera? Sarà capitato anche a te di tornare a casa la sera e di non sapere cosa cucinare. Ecco allora sognare di cucinare un piatto succulento per il week end!

Hai voglia di qualcosa di gustoso, ma senza sporcare troppe padelle. D’altra parte, vuoi qualcosa che stupisca te e chi ti sta accanto, ma anche mangiare un piatto sano ed equilibrato.

Se ti rispecchi in questa situazione, ecco una ricetta buonissima e sana per salvare la cena e stupire anche chi mangia con te.

L’orata con mango e frutta secca

Ingredienti e preparazione
Tutto ci che ti serve è:

1. Due filetti d’orata già spellati e spinati
2. Un bel mango maturo
3. Una manciata abbondante di arachidi
4. Mezzo limone
5. Due bei cucchiai abbondanti di senape
6. Olio
7. Uno spicchio d’aglio
8. E una manciata di songino a tuo piacere. Per chi non lo sapesse, il songino è un tipo di insalata simile alla valeriana.

Mettiamoci ai fornelli.

Pulisci l’aglio e mettine uno spicchio in una pentola con abbondante acqua bollente. Aggiungi anche qualche fettina di limone per dare una nota profumata. A questo punto, l’ideale è usare una vaporiera, ma se non ce l’hai, riempi una pentola qualsiasi con dell’acqua, porta a ebollizione e inserisci al suo interno uno scolapasta. Gli alimenti, però, non devono entrare in contatto con l’acqua. Per creare vapore, poi, bisogna coprire il tutto con il coperchio.

Distribuisci nella vaporiera, o nello scolapasta, della carta da forno su cui adagiare i filetti di orata.

Falli cuocere per circa 8 minuti con delle fettine di lime e un pizzico di sale.

Nel frattempo, taglia a metà il mango e dividi ognuna delle due sezioni in cubettini. Estraili col cucchiaio e mettili nel frullatore. Prepara quindi la salsa frullando solo una metà del mango con olio e senape.

I restanti cubetti del mango vanno aggiunti all’insalata con il songino, gli anacardi e le noci tritate.

Stendi il letto di insalata, poi sopra i filetti e, infine, aggiungi la salsa in un lato del piatto.

Hai visto com’è semplice? E’ buonissima!

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Ti potrebbero interessare…

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy