Pasticcino Bag modello Venezia - ss2022

Pasticcino Bag modello Venezia, la nuova borsa di weekend Max Mara

Pasticcino Bag World Tour by weekend Max Mara. Prima tappa: Venezia.

Max Mara sceglie Venezia per il lancio della nuova Pasticcino Bag che rende tributo alla Serenissima già nel nome ” Pasticcino Bag modello Venezia”

La nuova versione dell’iconica bag di Weekend Max Mara celebra la tradizione veneziana nei tessuti e negli inserti: ben tre diversi tipi di cotone che spaziano dalle trame metalliche con accenni dorati e rame su sfondi color avorio e blu ottanio, alle sfumature di lavanda e rosso intenso su tonalità color crema, fino ad un motivo nei ton del verde e del beige.
Un omaggio all’artigianalità anche nelle perle di vetro colorate realizzate a Murano.

Richiamando, con il suo nome, il mondo della piccola pasticceria, la Pasticcino Bag racchiude in sé un’anima dolce e una forte personalità.

Il suo design vivace e giocoso, interpretato ogni stagione in infinite varianti, nel Modello Venezia è caratterizzato da una chiusura a clutch con due sfere di perle: una sfera è lavorata su una base avorio con striature a contrasto per un effetto “marmorizzato”, mentre l’altra è realizzata a partire da una base sfumata color pastello, imbevuta o “sommersa” in una finitura in vetro trasparente.

Pasticcino Bag modello Venezia - @courtesy Press Office
Pasticcino Bag modello Venezia –
@courtesy Press Office

Oltre al lancio oggi parte un world tour, da Venezia al mondo, dedicato a questa creazione.
A partire dall’autunno-inverno 2022, la Pasticcino Bag sarà infatti la protagonista di un lungo giro del mondo che la vedrà ogni stagione fare tappa in luoghi diversi. Ad ognuno di questi scali verrà dedicata un’edizione speciale della borsa con l’obiettivo di celebrare l’eccellenza artigianale e le tradizioni manifatturiere locali.

Pasticcino Bag modello Venezia - @courtesy Press Office
Pasticcino Bag modello Venezia –
@courtesy Press Office
Pasticcino Bag modello Venezia - @courtesy Press Office
Pasticcino Bag modello Venezia –
@courtesy Press Office

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy