SFILATE

Cerca
Close this search box.
Foto di Natalie Parham su Unsplash

Vacanze a gennaio: vola a scoprire le più belle destinazioni europee

Stai cercando la destinazione ideale per il tuo viaggio a gennaio? Sei indeciso tra una località di montagna per gli sport invernali, una grande città ricca di storia e cultura? Qualunque sia la tua scelta, gennaio è il momento ideale per trascorrere una vacanza indimenticabile e conveniente.

Unsplash+In collaborazione con Ales Krivec
@Unsplash+
In collaborazione con Ales Krivec

I 5 siti per viaggi last minute più famosi

Dopo le festività natalizie, il periodo subito successivo è sempre ricco di offerte last minute per viaggiare in tutto il mondo. Se stai cercando un’opportunità per staccare la spina e goderti una vacanza indimenticabile, non perdere l’occasione di sfruttare le numerose offerte last minute disponibili online. Scegli tra i tanti siti di viaggi last minute, come Expedia, Booking.com, Lastminute.com, Travelocity e CheapOair, per trovare la migliore offerta per voli, hotel, pacchetti vacanza e noleggio auto.

  • Expedia: uno dei siti di viaggi più popolari al mondo, offre soluzioni last minute su voli, hotel, pacchetti vacanza e noleggio auto.
  • Booking.com: uno dei principali portali di prenotazione online per hotel, con offerte per soggiorni in tutto il mondo.
  • Lastminute.com: uno dei siti di viaggi last minute più famosi che pacchetti vacanza e crociere.
  • Travelocity: uno dei più grandi siti di viaggi online, offre offerte last minute su voli, hotel, pacchetti vacanza e noleggio auto.
  • CheapOair: una piattaforma di prenotazione online per voli, hotel e noleggio auto

Per guadagnare tempo niente meglio di un volo aereo, magari low cost. Dall’aeroporto all’hotel, poi, sarà un piccolo trasbordo.  Tra i consigli, prima di imbarcarsi, è quello di lasciare la propria vettura in un parcheggio sicuro, un piccolo stratagemma per partire con serenità e far sì che il tuo viaggio ancora più spensierato e conveniente.

Parcheggiare in sicurezza l’auto in aeroporto

Rapido e veloce, tuttavia viaggiare in aereo può essere al contempo stressante, soprattutto quando si devono organizzare tutti i dettagli del viaggio. Uno dei maggiori punti di stress è trovare un parcheggio sicuro e conveniente per la propria auto durante l’assenza. Fortunatamente, ci sono diverse opzioni per prenotare un parcheggio vicino agli aeroporti, e una delle più famose è Parkos che offre la possibilità di confrontare e prenotare tra un ventaglio di parcheggi economici vicino agli aeroporti, oltre che indicare parcheggi fuori sede sicuri.

Soprattutto se si sceglie una destinazione sciistica, scegliere un parcheggio fuori sede permette di risparmiare denaro, e generalmente vengono inclusi anche servizi di qualità superiore, come navette per l’aeroporto, parcheggio custodito, lavaggio auto, controllo auto, aiuto bagagli, ricarica elettrica per i veicoli, e spazi d’attesa riscaldati e climatizzati con servizi igienici.

Gennaio 2023 sulla neve, le località sciistiche

Gennaio è il mese perfetto per trascorrere le vacanze sulla neve e cosa c’è di meglio che scegliere una delle località sciistiche più belle delle Alpi?

Foto di Nicolai Berntsen su Unsplash
Foto di Nicolai Berntsen su Unsplash

Madonna di Campiglio è una destinazione ideale per chi ama lo sci, con i suoi numerosi impianti di risalita che permettono di godere appieno delle piste innevate. Ma non solo: le vacanze a Madonna di Campiglio sono anche l’occasione per rilassarsi in hotel con saune e viste mozzafiato sui panorami incantati delle Dolomiti.

Courmayeur è un’altra località da non perdere, con il suo splendido scenario del Monte Bianco e le sue succulenti proposte gastronomiche. Sciare sui suoi 100 km di piste è un’esperienza indimenticabile, che si può completare con il comfort di un hotel di lusso.

Madonna di Campiglio @Foto di Marek Piwnicki su Unsplash
Madonna di Campiglio
@Foto di Marek Piwnicki su Unsplash

Sestriere, situato tra la Val Chisone e la Valle di Susa, è un vero gioiello nascosto delle Alpi del Piemonte. Fondata negli anni ’30, è diventata rapidamente una località sciistica di fama mondiale, con il suo scenario mozzafiato formato da cime innevate. Ma Sestriere non è solo sci: qui si possono assaggiare formaggi pregiati come il Plasentif e il formaggio delle Viole, oltre a salumi come il Prosciuttello crudo e il Murianengo.

Corvara in Badia è conosciuta come il “cuore delle Dolomiti” e non è difficile capire perché, con le sue piste perfette e i suoi grandi rifugi dove rifugiarsi dal freddo.
Altre località sciistiche da non perdere sono Santa Caterina Valfurva, Selva di Val Gardenia e Cortina d’Ampezzo, Bormio perfette per trascorrere un gennaio indimenticabile sulla neve.

Le grandi città d’arte

La meraviglia di Londra a Gennaio

Londra in inverno è una città dall’atmosfera fiabesca e incredibile, perfetta per una fuga in una delle città del Nord Europa. A gennaio, la bellezza di Londra è ancora più evidente.

Atterrare a Londra è facile e veloce e, una volta arrivati, vi sentirete subito immersi in un sogno. Dall’imponente Palazzo Westminster alla famosa campana del Big Ben, Londra è una città piena di storia e fascino.

Una passeggiata lungo la riva del Tamigi è un must per chi visita la città. Attraversate il Westminster Bridge e ammirate il panorama fino alla London Eye, la grande ruota panoramica che vi permetterà di vedere Londra ai vostri piedi, se non avete problemi di vertigini.

Tower Bridge sunset, London, England@Foto di David Monaghan su Unsplash
Tower Bridge sunset, London, England
@Foto di David Monaghan su Unsplash

Un aperitivo a Trafalgar Square e una sosta alla National Gallery, dove potrete ammirare i quadri dei più grandi artisti di tutti i tempi, renderanno il vostro soggiorno a Londra indimenticabile. Non dimenticate di gustare i deliziosi piatti della cucina inglese e di fare un po’ di shopping nei negozi della città. Londra in inverno è un’esperienza unica e indimenticabile.

Perdersi nella storia e nella cucina spagnola

Barcellona è una città meravigliosa, facilmente raggiungibile dall’Italia con voli low cost. Una volta arrivati, potrete gustare l’ottima cucina spagnola e passeggiare lungo la famosa Las Ramblas, dove troverete artisti di strada e potrete visitare il famoso mercato.

Ma Barcellona è anche famosa per i suoi tesori architettonici, come la Sagrada Familia di Antonio Gaudì, una delle basiliche più belle al mondo, e il Parc Guell, un parco a tema ispirato alle opere di Gaudì. Altre attrazioni imperdibili sono la Casa Batlò e la Casa Milà, entrambe progettate dallo stesso famoso architetto.

Casa Batlló, Passeig de Gràcia, Barcelona, Spain@ Foto di Theodor Vasile su Unsplash
Casa Batlló, Passeig de Gràcia, Barcelona, Spain
@ Foto di Theodor Vasile su Unsplash

Non dimenticate di visitare il quartiere gotico, dove potrete ammirare la Cattedrale di Barcellona e il Palazzo della Generalitat. Se siete appassionati di arte, non perdete l’opportunità di visitare il Museu Picasso e il Museu Nacional d’Art de Catalunya.

Barcellona è una città vibrante e piena di vita, perfetta per una fuga invernale alla scoperta di una delle città più belle della Spagna.

Un tuffo nella culla della civiltà, Firenze

Firenze è una città d’arte straordinaria, che ospita alcuni dei più importanti tesori artistici del mondo. Ogni anno, milioni di turisti da tutto il mondo vengono attratti dal suo ricco patrimonio artistico tramandato dai secoli.

Tra i luoghi di culto più famosi di Firenze ci sono la Cattedrale di Santa Maria del Fiore, il Battistero, la Galleria degli Uffizi, il Bargello e la Galleria dell’Accademia. Le chiese di Santa Maria Novella e Santa Croce sono vere e proprie gallerie d’arte, mentre la Biblioteca Medicea Laurenziana è un’eccezionale espressione del genio architettonico di Michelangelo. Vi consigliamo di prendervi del tempo per visitare anche le importanti e varie collezioni conservate a Palazzo Pitti.

Quando vi sentirete stanchi di visitare musei e gallerie, uscite all’aperto e scoprirete che a Firenze è bello anche “innamorarsi sul Ponte Vecchio”, gustando la tipica cucina fiorentina,

che rappresenta l’anima della regione. La cucina di Firenze è infatti una delle più apprezzate e influenti d’Italia, e offre una vasta gamma di piatti tipici, sia dolci che salati, che rappresentano al meglio la tradizione culinaria della Toscana.

Tra i piatti più famosi troviamo senza dubbio il lampredotto, un panino farcito con il trippa, una specialità a base di stomaco di vitello cotta lentamente a fuoco basso e poi tagliata a fette sottili. Il lampredotto è uno street food molto amato dai fiorentini e non può mancare in un vero tour gastronomico della città.

Un altro piatto iconico della cucina di Firenze è la costata alla fiorentina, un taglio di carne di vitello cotto alla griglia e servito rigorosamente al sangue. La bistecca alla fiorentina è una delle specialità più apprezzate della regione e viene servita in porzioni di circa 1,5 kg.

Tra i primi piatti, la ribollita è una zuppa di pane e verdure cotta a fuoco lento e bollita per ben due volte, dandole il suo nome. La ribollita è un piatto tipico della Toscana e viene servita calda, accompagnata da un buon bicchiere di vino rosso.

La magia di Roma a Gennaio

Foto di Chino Rocha su Unsplash
Foto di Chino Rocha su Unsplash

Gennaio è un mese magico per visitare Roma. La città è meno affollata di turisti rispetto ad altri periodi dell’anno, i prezzi degli hotel sono più convenienti e le temperature, sebbene rigide, sono ancora abbastanza miti per godere appieno della città eterna. Uno degli eventi più affascinanti da non perdere in questo periodo è la processione del 6 gennaio in Vaticano, durante la quale centinaia di persone vestite in costumi medievali sfilano per le strade accompagnate da cavalli, asini e tamburi. È una vera e propria festa, durante la quale vengono portati doni simbolici al Papa, il quale poi celebra una messa nella Basilica di San Pietro.

Se siete a Roma durante il nuovo anno, non perdetevi l’opportunità di assistere all’Angelus in Piazza San Pietro, durante il quale il Papa benedice la folla e i fedeli.

Roma è anche la città del cinema e della moda, quindi non potete perdervi una passeggiata per le vie dello shopping come via del Corso, via dei Condotti e via del Babuino, dove durante i saldi potrete trovare affari imperdibili. E non dimenticate di fare una tappa in un’antica fabbrica di cioccolato del quartiere di San Lorenzo per gustare una cioccolata calda in un ambiente dall’atmosfera unica.

Altre attività interessanti da fare durante il vostro viaggio a Roma a gennaio includono la visita ai musei, un giro in taxi per le vie meno affollate della città e la scoperta dei tesori nascosti della Capitale, come ad esempio il Mercato di Testaccio, dove potrete assaggiare i piatti tipici della cucina romana e fare acquisti di prodotti locali. Non dimenticate di portare con voi abiti caldi e di acquistare calze, cappelli e magliette per proteggervi dal freddo e trascorrere un viaggio indimenticabile nella Capitale durante il mese di gennaio.

Un tocco di mistero, la Scozia!

La Scozia in gennaio è una destinazione sorprendente, ricca di storia, cultura e bellezza paesaggistica. Una delle attività imperdibili durante il vostro viaggio è sicuramente la visita alle volte sotto Oldtown a Edimburgo, dove potrete immergervi nella storia della città e ascoltare le leggende e le storie di omicidi, streghe e luoghi infestati raccontate dalla vostra guida.

Se volete esplorare la bellezza della Scozia, non perdetevi una gita a Glencoe, Fort William e Glenfinnan Viaduct, dove potrete ammirare i luoghi delle riprese di Harry Potter, il paesaggio drammatico del Glencoe e il Loch Shiel. Oppure prendete parte a una crociera alla ricerca di Loch Ness, che vi permetterà di scoprire il paesaggio delle Highlands e di navigare sul lago più famoso della Scozia, con bevande e spuntini a bordo.

Se siete appassionati di Harry Potter, invece, potrete  scoprire la Casa di Hogwarts e visitare la tomba di Tom Riddle.

Lo spettacolo dell’aurora Boreale

L’aurora boreale è un fenomeno naturale che lascia a bocca aperta chiunque abbia la fortuna di poterlo ammirare. Se sei un appassionato di viaggi e stai cercando una destinazione che sappia regalarti emozioni indimenticabili, allora dovresti considerare l’idea di recarti in uno dei paesi del nord Europa durante il periodo che va dalla fine di agosto alla fine di aprile.

In questo arco di tempo, infatti, è possibile assistere a spettacoli di aurora boreale davvero mozzafiato, soprattutto se si sceglie di visitare luoghi come l’Islanda, la Norvegia, lo Svalbard, la Groenlandia, la Scandinavia o la Danimarca. Si tratta di destinazioni magiche, dove la natura assume i tratti di un vero e proprio incanto e dove è ancora possibile credere nell’esistenza del vero viaggio, capace di stupire e sorprendere ogni volta.

In copertina -Scozia @Foto di Natalie Parham su Unsplash

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…