Ada, la nuova hobo bag di The Brige

Ada, la nuova hobo bag di The Bridge dal fascino Bohémien

Dal suo debutto ad oggi, la hobo bag non ha mai smesso di stupire. The Bridge la rilegge con lavorazioni a caldo e cuciture glam.

Pratica, ricercata e sempre in voga, la hobo bag è una borsa che non può assolutamente mancare nel guardaroba delle fashionista.

Dal suo debutto negli anni ’50 ad oggi, questo modello di borsa non ha mai smesso di stupire e di reinventarsi, riuscendo a conquistare l’interesse e il cuore delle donne più alla Moda, a cominciare da Jackie Kennedy che le consacrò alla storia semplicemente portandole sotto braccio.

Negli ultimi anni il modello più IN è senza ombra di dubbio quella a tracolla, perfetta da portare sia casual che elegante, un passepartout irrinunciabile per chi desidera un outfit comodo ma al contempo ricercato.

Ad ognuna la sua hobo bag

In pelle, lavorate a mano o in tessuti sintetici, si confermano le borse più glamour del momento e sembrano non passare mai di moda.

Sfogliando i cataloghi degli store online e le immagini passate sfilate, sono davvero tante le proposte fatte dalle Maison di moda.

Chanel, Celine , Gucci e Alberta Ferretti sono solo alcuni dei brand che hanno scelto o proposto modelli di borse hobo bag nelle ultime collezioni fashion.

Ada, la nuova hobo bag di The Brige

Il modello Ada di The Bridge

Tra le novità, la prossima stagione The Brigde la rilegge in chiave Bohémien con il modello Ada, un modello prezioso realizzato con rifiniture speciali: il ricamo e la spruzzatura.

La nuova hobo bag della maison Fiorentina conquista con un decoro creato attraverso diversi passaggi di filo che richiedono grande abilità nell’uso della macchina da cucire e nel fissaggio dei punti.

Oltre all’artigianalità nelle cuciture, troviamo anche un trattamento speciale fatto a borsa finita che consiste nella spazzolatura a mano con un aerografo che utilizza sostanze naturali a base di cera.

Ada, la nuova hobo bag di The Brige

Il risultato?

Un particolare effetto bruciato ottenuto grazie al calore, la lucidità e ricchezze di sfumature che solo l’alta pelletteria Toscana riesce a regalare.

 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy