SFILATE

Cerca
Close this search box.
Miu Miu la quinta collezione di denim upcycled

Miu Miu, tutto il fascino del denim vintage nella nuova collezione Upcycled

Miu Miu rilancia il suo impegno per la moda sostenibile con la sua quinta collezione in upcycled, riportando in vita iconici capi in denim.

Nel panorama della moda contemporanea, dove la sostenibilità e la responsabilità sociale sono valori sempre più centrali, Miu Miu si distingue per il suo impegno concreto nella valorizzazione del patrimonio vintage e nella promozione di un modello di design circolare.

Miu Miu la quinta collezione di denim upcycled
La quinta collezione Miu Miu Upcycled è interamente dedicata al denim – foto: Miu Miu – sfilate.it

La quinta collezione Miu Miu Upcycled, interamente dedicata al denim, celebra il valore intrinseco di questo tessuto, dando nuova vita a capi vintage accuratamente selezionati e trasformandoli in creazioni uniche e contemporanee attraverso un processo di upcycling che non solo ne esalta la bellezza senza tempo, ma che contribuisce anche a ridurre l’impatto ambientale dell’industria della moda.

Miu Miu Upcycled, il fascino intramontabile del denim

La resistenza e la capacità di sviluppare una patina unica nel tempo rendono il denim, tessuto iconico per eccellenza, un materiale ricco di storia e personalità. Ogni capo in denim racconta infatti un vissuto, un’emozione.

Miu Miu Upcycled, il fascino intramontabile del denim
Miu Miu Upcycled celebra il valore del denim dando nuova vita a capi vintage – foto: Miu Miu – sfilate.it

La realizzazione della collezione Upcycled 2024 è frutto di un processo creativo meticoloso e appassionato. Capi in denim originali, provenienti da tutto il mondo, sono stati selezionati con cura da esperti del settore. Ogni pezzo è stato poi smontato in corrispondenza delle cuciture, preservando la sua storia e la sua autenticità.

Nella fase successiva, i capi sono stati reinterpretati secondo l’estetica distintiva del brand. Bordi in pelle scamosciata naturale vengono aggiunti con cuciture bianche a vista, creando un contrasto elegante e raffinato. Ogni dettaglio è curato con estrema attenzione, esaltando la bellezza intrinseca del denim e conferendo a ogni capo un’identità unica.

Pezzi iconici reinterpretati con un tocco contemporaneo

La collezione Miu Miu Upcycled 2024 presenta dunque una selezione di capi iconici rivisitati in chiave moderna. Jeans larghi a vita bassa, dal look rilassato ma elegante, top a sciarpa e micro-shorts che incarnano il design audace e femminile tipico del brand.

i capi della nuova collezione Miu Miu Upcycled
Miu Miu Upcycled 2024, una selezione di capi vintage rivisitati in chiave moderna – foto: Miu Miu – sfilate.it

Le giacche blouson assumono forme accorciate e i bottoni centrali lasciano il posto a bordi in pelle scamosciata e cerniere frontali. Le etichette sulle tasche posteriori, rimosse durante il processo di decostruzione, vengono reintegrate e incisi con il logo Miu Miu conferendo ai capi un ulteriore tocco di esclusività.

L’impegno per la sostenibilità e la valorizzazione del patrimonio vintage

Con la quinta collezione Miu Miu Upcycled, il brand ribadisce il proprio impegno per la sostenibilità e la valorizzazione del patrimonio vintage. Questo progetto che va oltre la semplice creazione di capi di moda: assume il valore di una presa di coscienza, dell’assunzione di una responsabilità sociale.

i valori del progetto Miu Miu Upcycled
Il progetto Upcycled di Miu Miu promuove la sostenibilità e la responsabilità sociale – foto: Miu Miu – sfilate.it

Il progetto Upcycled by Miu Miu è stato lanciato a dicembre 2020 con una selezione di 80 abiti vintage, reinterpretati secondo i codici estetici del brand. L’anno successivo, ad aprile, il brand ha svelato la nuova collaborazione con Levi’s tutta dedicata al denim vintage. A settembre 2022 il brand ha presentato in passerella per la stagione A/I 2022 un’edizione limitata di giacche di pelle seguita, all’inizio del 2024, dalla collezione Miu Miu Upcycled: Denim e borse Patch, una capsule collection per celebrare il Capodanno cinese, composta da polo, cardigan, slip di cachemire e dalle iconiche borse Wander e Arcadie.

Miu Miu Upcycled invita a riflettere sul valore intrinseco degli abiti vintage e sull’importanza di preservarli e dar loro nuova vita. Un messaggio di rispetto per il passato e di fiducia nel futuro, che si concretizza in collezioni uniche e preziose, espressione di uno stile autentico e consapevole.

Miu Miu, la storia del brand

Dalle passerelle milanesi alle spiagge più iconiche, Miu Miu ha conquistato il cuore delle donne con le sue collezioni eclettiche e i suoi capi iconici. Nata nel 1993 dalla visionaria Miuccia Prada, rappresenta l’anima più sbarazzina e giocosa del colosso del lusso italiano. Prendendo il nome dal suo soprannome d’infanzia, la stilista ha infuso nel brand un’estetica unica, capace di coniugare tradizione e innovazione, classicità e ribellione.

storia del brand Miu Miu
Miuccia Prada ha fondato Miu Miu nel 1993 – foto: Ansa – sfilate.it

Fin dalle sue prime collezioni, Miu Miu ha saputo distinguersi per la sua audacia e il suo spirito anticonformista. Abiti a pois accostati a sneakers, minigonne abbinate a calze a rete, bluse ricamate con motivi infantili: Miuccia Prada ha sfidato le convenzioni e creato un nuovo linguaggio stilistico che ha conquistato immediatamente le donne più attente alle tendenze.

Nel corso degli anni, Miu Miu ha consolidato la sua posizione tra i brand più influenti del panorama mondiale. Le sue sfilate, sempre innovative e spettacolari, sono un appuntamento imperdibile per gli addetti ai lavori e per gli appassionati di moda. E i suoi capi, realizzati con materiali pregiati e curati nei minimi dettagli, sono diventati veri oggetti del desiderio per collezioniste e fashion icon.

Il brand di moda più desiderato secondo il Lyst Index

Dai dati del primo rapporto trimestrale del 2024 di Lyst Index, che rivela quali sono i brand più desiderati del momento, Miu Miu ha scalzato dal podio il brand ammiraglio del gruppo Prada. Le ricerche sono aumentate dell’8% e ben tre pezzi della casa di moda sono nella top 10 dei prodotti più cercati. Si tratta delle sneakers New Balance x Miu Miu, della polo e degli slip da bagno svelati sulla passerella della sfilata Spring-Summer 2024.

Miu Miu è il brand più desiderato del primo trimestre 2024
Miu Miu è il brand più desiderato al mondo secondo il Lyst Index Q1 2024 – foto: Miu Miu – sfilate.it

Oltre alle collezioni di prêt-à-porter, il Miu Miu vanta anche una linea di accessori di grande successo. Borse, scarpe, gioielli e occhiali da sole sono riconoscibili per il loro design unico e per la loro capacità di completare qualsiasi look con un tocco di stile e personalità. Miu Miu è più di un semplice brand di moda, è un vero e proprio fenomeno culturale. Nei suoi oltre 30 anni di storia, ha influenzato la moda e il costume diventando un punto di riferimento per le donne che amano esprimere la propria individualità attraverso i loro abiti. Oggi, la casa di moda continua ad evolversi e a sorprendere con le sue collezioni sempre più creative e innovative. Miu Miu è più che mai attuale, e rappresenta una voce importante nel panorama della moda contemporanea. 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

Impostazioni privacy