GARMIN FORETREX 401 E FORETREX 301: GPS DA POLSO PER GLI SPORT ESTREMI
 
Leggeri e impermeabili, comodi e potenti. Si presentano così Foretrex® 401 e Foretrex® 301, i nuovi GPS di casa Garmin studiati per gli appassionati dello sport estremo. Da oggi alpinisti e escursionisti evoluti potranno contare su un compagno di viaggio innovativo, sicuro e in grado di fornire informazioni estremamente dettagliate.

La famiglia Foretrex si allarga con due nuovi modelli di GPS in grado di soddisfare specifiche esigenze di navigazione in condizioni ambientali impegnative. Infatti, per rispondere a questo tipo di richiesta Garmin ha sviluppato i nuovi Foretrex 401 e 301, una gamma di strumenti da tenere al polso, estremamente leggeri e impermeabili, caratterizzati da un’elevata sensibilità nella ricezione del segnale e interfaccia USB e dedicati a escursionisti evoluti, alpinisti, sciatori e militari che desiderano il massimo comfort e praticità.

“Che si stia partecipando ad una piacevole escursione o ci si trovi in condizioni critiche, ciò che si desidera è una navigazione semplice” commenta Stefano Viganò, Sales & Marketing Manager dell’area Sport e Outdoor di Garmin Italia “e i nuovi Foretrex permettono all’escursionista di tenere le mani libere e di non perdere la strada, consentendogli di raggiungere la destinazione il più facilmente possibile”.

Resistenti e impermeabili, i nuovi modelli Garmin Foretrex 301 e 401 sono dotati di un ricevitore GPS ad elevata sensibilità che grazie alla tecnologia HotFixTM acquisisce con maggior facilità il segnale dai satelliti, anche nelle condizioni più difficili.

Al termine dell’escursione utilizzando la funzione TracBack®, Foretrex ripercorrerà l’esatto percorso appena effettuato riportando all’inizio la registrazione. Con Foretrex, sarà semplice ritrovare la strada per luoghi importanti, come il campo base, il rifugio, la sorgente, grazie al display LCD, molto chiaro e definito. I nuovi modelli Foretrex si caratterizzano per la modalità “dual position” che permette di vedere la propria posizione geografica in diversi formati, semplificando così la navigazione per professionisti, militari e chiunque utilizzi GPS per attività di ricerca e salvataggio e che necessiti di impostare lo strumento con formati di posizione differenti.

In particolare il modello Foretrex 401 è dotato di bussola elettronica e altimetro barometrico, e queste caratteristiche lo rendono lo strumento ideale per attività come scialpinismo, arrampicata, rafting, canyonig, dove avere le mani libere e nel frattempo tenere monitorate le situazioni ambientali costituiscono una condizione fondamentale. Da non dimenticare inoltre la compatibilità con gli accessori fitness di Garmin come la fascia cardio e il sensore cadenza per bicicletta.

Foretrex è un comodo compagno di viaggio, pesa solo 85 grammi ed ha un’autonomia di circa 18 ore, alimentato da due batterie stilo AAA. Ti consente inoltre di memorizzare le tue attività fino a 500 way point e 20 Tracce. La connessione a PC per scarico ed analisi attività avviene tramite porta USB ed è possibile lo scambio di dati come tracce e waypoints tra unità via wireless.   

Foretrex 301 e 401 sono alcune delle novità 2009 in casa Garmin, il leader mondiale della navigazione satellitare che da 20 anni investe in tecnologia e innovazione a servizio del cliente, diventando il punto di riferimento principale nei settori automobilistico, aviazione, navigazione, sport e fitness.

Prezzo consigliato al pubblico:
Foretrex 301: da 199,00 Euro
Foretrex 401: da 249,00 Euro

Categorie: Hi-Tech Tag: .

Ultimo aggiornamento: il 08.10.2009