Lo storico cantiere chiude bene il 49° Salone Nautico Internazionale di Genova e rilancia: con l’imminente iniziativa “porte aperte” incontrerà i clienti e sarà possibile ordinare la barca per averla entro l’estate 2010. Inoltre arriva in Dubai con l’accordo di dealership negli Emirati Arabi.

Il palpabile fermento che si percepiva nel moderno stand di Fiart Mare, all’interno del nuovo padiglione B disegnato all’archistar Jean Nouvel e presso la banchina antistante durante il 49° Salone Nautico Internazionale di Genova, è stato un segnale chiaro e forte della solida concretezza del cantiere napoletano. Presente con la sua gamma al gran completo e con un’anteprima mondiale Fiart Mare dimostra di essere in controtendenza rispetto ai propri competitor. Il nuovissimo 4tFOUR genius ha ottenuto una nomination nell’ambito del Premio Barca dell’Anno, vinto nell’edizione 2008 dal 4seven genius. I due modelli seguono la medesima filosofia di open moderno e molto abitabile. Il prossimo anno al Salone la gamma avrà una nuova ammiraglia, il 57 piedi.

Il 4tFOUR genius è stato presentato con un evento dal titolo “Sapore di mare”, in un’atmosfera gioiosa pensata per dare un segnale di ottimismo all’interno di un Salone vissuto dai cantieri concorrenti con un approccio low profile. Per Fiart Mare invece la bella stagione continua: nonostante la crisi internazionale si sia fatta sentire anche nel Golfo di Baia, la famiglia di Luggo, che controlla il cantiere, può vantare di non essere ricorsa alla cassa integrazione né per gli operai né per gli impiegati, ma anzi di aver integrato l’ufficio tecnico con nuove figure specializzate.

“Abbiamo potenziato gli investimenti nella creazione di nuovi modelli, nel marketing e nella comunicazione – afferma Giancarlo di Luggo, Amministratore Delegato di Fiart Mare – e il successo del Salone di Genova ci conferma che abbiamo scelto la strada giusta. Possiamo affermare con orgoglio di essere un’azienda solida che tutela la propria clientela e che porta da 50 anni il made in Italy nel mondo”.

Ed è entusiasta nel comunicare il nuovo accordo di dealership siglato negli Emirati Arabi che sostiene Fiart in Dubai e al prossimo International Boat Show che si terrà dal 9 al 13 marzo 2010.

La clientela italiana potrà ammirare e provare le barche della gamma durante i prossimi appuntamenti del ciclo ‘Porte Aperte’, una tradizione che perfeziona la visita a Genova. I neo armatori potranno così prenotare la barca per averla in tempo per l’estate prossima. Il calendario prevede: 16, 17 e 18 ottobre a Marina di Grosseto, 23, 24 e 25 a Lavagna, 30-31 ottobre e 1° novembre a Monaco e infine 6-7-8 novembre a Fiumicino.

L’evento “Sapore di mare”

Nel giorno dell’inaugurazione del Salone, il 3 ottobre scorso, Fiart Mare ha voluto dare un segnale positivo ai propri clienti ed estimatori organizzando un evento di presentazione del 4tFOUR genius: dal titolo “Sapore di mare”, ha avuto come momento clou l’esclusiva performance della contorsionista Tatiana Budzan. Proveniente dal Circo di Mosca, detentrice di un Guinness dei primati e presente nei più importanti show del mondo come Le Cirque du Soleil, l’artista russa ha strabiliato il pubblico con le proprie evoluzioni all’interno di un’ostrica.
La raffinatezza, la sinuosità, la flessuosità, la creatività, l’energia e l’equilibrio perfetto dell’artista avevano l’obiettivo di sottolineare le caratteristiche salienti del 4tFOUR genius, perfetto connubio tra un design contemporaneo e accattivante e la distribuzione dei volumi interni in un’atmosfera moderna con contrasti cromatici che esaltano gli arredi di tendenza.

La comunicazione
Anche per quanto riguarda le attività di marketing e comunicazione, Fiart Mare si muove in controtendenza potenziando i propri investimenti al fine di consolidare la posizione di prestigio che occupa da sempre nel mercato della nautica da diporto. E, per rafforzare ulteriormente brand image e brand awareness, Fiart Mare ha deciso anche qui di distinguersi rispetto alla concorrenza con uno spot pubblicitario televisivo, pianificato attraverso numerosi passaggi sulle reti Mediaset all’interno dei telegiornali e di trasmissioni sportive in fasce orarie accuratamente selezionate e indirizzate al il proprio target di riferimento.

La partnership con Quintessentially
Il Salone Nautico di Genova ha rappresentato anche l’occasione ideale per presentare l’operazione di co-marketing esclusivo con Quintessentially, il luxury lifestyle group più noto al mondo, che offre ai membri del proprio club, 24 ore su 24 365 giorni all’anno, un servizio di personal concierge, rispondendo alle loro richieste in ogni parte del mondo con soluzioni last mute, benefit e privilegi di alta gamma. Fondata in Gran Bretagna dieci anni fa, vanta oggi un network internazionale in costante espansione, con oltre quarantacinque uffici in tutto il mondo.
Un servizio di concierge dedicato è stato a disposizione per tutta la durata del salone dei clienti Fiart Mare, che successivamente potranno acquisire la tessera del club a condizioni agevolate.

La novità: 4tFOUR genius
4tFOUR genius è un’imbarcazione dal design accattivante, che si inserisce nella fascia alta della gamma seguendo il solco stilistico e tecnologico tracciato dal 4SEVEN genius, protagonista nel corso della stagione appena terminata di un autentico successo commerciale e destinatario di numerosi riconoscimenti tra i quali l’ambito premio di Barca dell’Anno 2008.

Il ‘concept’ del 4tFOUR genius, sviluppato dalla Divisione Progetti Fiart Mare, si basa sulla caratteristica flessibilità e funzionalità del pozzetto unitamente all’elegante allestimento e la razionale distribuzione dei volumi interni, punti di forza dell’intera gamma.

Il funzionale T-top in fibra di carbonio e resine epossidiche.– da cui il nome 4tFOUR che mette in risalto questa peculiarità – consente l’immediata copertura del posto guida e della chaise longue affiancata (trasformabile in seduta a due posti) grazie ad un tendalino scorrevole integrato.
Nella parte posteriore del pozzetto prende posto un ampio divano ad U che con la movimentazione oleodinamica a tre stadi del piano in teak permette la formazione di un’area prendisole o di una dinette all’aperto; a proravia, sulla sinistra, il mobile bar con frigorifero a cassetto. All’interno, un living con divano trasformabile e cucina attrezzata, tre cabine doppie e due bagni con doccia. È inoltre possibile aggiungere al layout di base una cabina per il marinaio, con accesso autonomo dal pozzetto.

Lo styling si esprime attraverso i colori e le tonalità degli arredi, dei pavimenti e delle tappezzerie, evidenziando i forti contrasti cromatici all’interno di una composizione equilibrata e di grande attualità, grazie anche al supporto di scenografici effetti di luce ottenuti dalla cromoterapia.
Il 4tFOUR genius dispone di una ricca dotazione standard ed è equipaggiato con due propulsori turbodiesel Volvo Penta IPS-500 da 370 cavalli ciascuno, che conferiscono all’imbarcazione una ottima manovrabilità grazie al joystick fornito di serie, performance di navigazione brillanti a partire sin da bassi regimi ed una grande autonomia a velocità di crociera.
Come tutti i modelli della gamma Fiart Mare, anche il 4tFOUR genius è realizzato con la tecnica di infusione sottovuoto, che conferisce al manufatto elevata resistenza specifica e migliora la produttività, la sicurezza e la salubrità degli ambienti di lavoro.

Categorie: Nautica Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: