Si chiama Honey Diet, ma funzionerà veramente? Male non fa ed è anche buona. Proviamola.

Ultimo trend in fatto di regimi alimentari, la honey diet promette grandi prodigi.

Per arrivare a perdere fino a 3kg a settimana esiste un modo dolcissimo: il miele.

Si, questo dolce nettare, frutto del lavoro instancabile delle api, oltre ad essere un antibiotico naturale, un antiossidante è anche un amico della linea.

Queste sue virtù  erano ormai note da tempo, ma solo ora, grazie alla rete, hanno iniziato a circolare.

Secondo il nutrizionista di Edimburgo Mike Mcinnes, due cucchiaini di miele prima di coricarsi aiutano a rimettersi in forma più velocemente.

Insomma, il dottore sostiene che  sostituire gli zuccheri raffinati con il miele sia il segreto della felicità e del peso forma.

Anche nella cura degli atleti, oltre a consigliare cosa mettere nel piatto per ottenere le migliori performance possibili, propone il miele serale, meglio se sciolto in acqua calda con una spruzzata di limone.

Allora, cosa aspettiamo a provare? A bruciare i grassi in accesso ci pensa il miele, senza quindi dover ricorrere ad una dieta che costringe a fare calcoli tra calorie, peso e quantità. Però ricordiamoci di lavare i denti prima di addormentarci, magre sì, sdentate no!
Di Raffaella Ponzo

Categorie: Benessere donna Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: