Alle prese con lo stress e le abitudini quotidiane, è importante saper ritagliare un piccolo spazio durante la settimana, per se stessi e per il proprio corpo.

Una delle semplici azioni più rilassanti è un buon bagno rigenerante e con l’arrivo della stagione fredda, diventa sempre più piacevole immergersi in acque fumanti. Direttamente dagli esperti, alcune regole per un perfetto momento di relax unico.

  1. In primis si consiglia di fare una doccia prima di immergersi nella vasca, la parola d’ordine è relax, non lavarsi.
  2. Una delle cose più importanti è la temperatura dell’acqua, che non deve mantenersi sull’eccesso, ne troppo fredda, ma neanche troppo calda.
  3. Le candele profumate sono indispensabili per creare la giusta atmosfera, non solo dal punto di vista visivo, ma anche dell’olfatto.
  4. La musica gioca un ruolo fondamente, niente di meglio di una playlist precedentemente organizzata a dovere, secondo la musica preferita. Un ottimo metodo è utilizzare la colonna sonora della natura: mare, spiaggia o le stesse sonorità orientali o chill out usate per pilates e yoga.
  5. I sali da bagno, alcune gocce di essenza profumata e latte, fanno si che il percorso di relax fisico sia efficace.
  6. Preparare a portata di mano, oltre ad asciugamani e vestiti anche la propria bibita preferita, o ancor meglio una buona tazza di thè/tisana.
  7. Importante è non stressare nessuna parte del corpo, infatti è consigliato utilizzare un cuscino gonfiabile reperibile in ogni profumeria, per non affaticare i muscoli.
  8. A tutto cio’ potete aggiungere una maschera viso, seguita da tanta crema idratante!

Nancy Malfa

Categorie: Bellezza Tag: , , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: