Se anche a voi non soddisfano le decorazioni stereotipate che vendono nei negozi per Natale, in questa guida per le feste troverete tante idee originali per creare addobbi carini con poca spesa, ma tanta creatività.
Vediamo come.

CENTRO TAVOLA
L’autunno prima e poi l’inverno, ci offrono tanti prodotti che arrivano direttamente dalla natura e che noi possiamo prendere a costo zero.
Sto parlando rami, bacche, castagne con il riccio o pigne.
Prendete un contenitore e foderatelo con una stoffa dalla fantasia natalizia, Posizionate poi delle arance, mescolate a delle noci o castagne. Aggiungete poi qualche pigna e foglia di agrifoglio e l’atmosfera natalizia è assicurata.

FERMA-TOVAGLIOLI
Per la cena della vigilia potete creare dei ferma-tovaglioli davvero carini.
Basterà unire con della colla a caldo o con del semplice nastrino, magari rosso, delle stecche di cannella con delle bacche.
Oppure dei rametti di pino con delle fette di arancia essiccata
L’effetto è assicurato.

L’ALBERO DI NATALE
Se il classico abete, vero o finto che sia, ti ha annoiato. Potete crearlo da sole.
Basterà unire tanti pacchetti a formare una piramide, oppure addobbare con palline e luci una bella pianta di casa.
Molto di moda è anche ritagliare un pannello di compensato o di cartone a forma di abete, dipingendolo di bianco e addobbandolo con colori chiari, creando un vero effetto shabby chic.

LE DECORAZIONI
Se te la cavi con uncinetto o crochet puoi creare delle palline veramente originali. Oppure puoi ritagliare delle forme di pannolenci o cartoncini colorati.
Per le più brave in cucina, potete preparare tanti biscotti dalle forme natalizie e legarli con dei nastri colorati per appenderli all’Albero.

GHIRLANDE DI PASTA
Colorate la pasta secca con spray colorati e glitterati, mantenendo le tonalità delle decorazioni natalizie della vostra casa. Ritagliate una sfera di cartone vuota al centro e incollate la pasta colorata anche sovrapponendo più strati per renderla piena. Semplice, ma di grande effetto.

LE LUCI
La luce del Natale per eccellenza è quella delle candele. Metti le candele in un piatto di metallo del tipo usato per la frutta e accendile. Lascia che la cera si sciolga formando forme e costruzioni una sull’altra: potrai aggiungere candele di volta in volta per creare delle vere e proprie sculture di cera.

Di Raffaella Ponzo

Categorie: Curiosità.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: