In & Out: il design rompe gli schemi

Serralunga sceglie di puntare su un design capace di rompere gli schemi e vivere gli ambienti interni ed esterni in modo non convenzionale.

E’ questo il percorso che porta l’azienda biellese a definire un pensiero orientato ad abbattere le pareti tra IN e OUT door con una serie di prodotti ironici o espressivi, essenziali o decorativi.

Ecco allora Canisse, divano e poltrona di Philippe Nigro, la cui struttura richiama i cannicci provenzali, pensati irregolari e fitti, quasi a formare una protezione. La sempre più sofisticata tecnologia di stampaggio determina l’illusione di una fusione tra le aste, quattro delle quali più lunghe diventano le gambe del divano.

Canisse trova la propria collocazione ideale in ambienti esterni mentre l’utilizzo all’interno riproduce una realtà eclettica in virtù delle funzioni decorative in sintonia con lo spirito Living Different di Serralunga.

Ed infine il Belle étoile di Andrée Putman, una chaise longue icona classica per eccellenza rivisitata dall’azienda biellese che coniuga l’utilizzo dello stampaggio rotazionale della plastica con piccole componenti tessili attraverso l’utilizzo di materassini morbidi, leggeri ed informali, richiamando praticità ed eleganza al tempo stesso.
La vocazione di questo pezzo si estende agli ambienti interni quanto a quelli esterni, diventerà un rifugio per rilassarsi comodamente nel vostro dehor come in salotto.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…