NASCE MOCINHA: il nuovo modo di interpretare la moda

Forma o apparenza, icona o stereotipo? Nasce un nuovo modo di interpretare la moda che rifiuta l’apparenza e sceglie senza alcun compromesso l’essere.

Nasce Mocinha. La sua filosofia abbraccia lo stile e l’eleganza senza trascurare il comfort. Capace di interpretare il corpo femminile, ne esalta le forme senza snaturarne il carattere. Mocinha  crea per la donna e sulla donna stabilendo così un legame fashion unico e irripetibile come deve essere. Perché ogni donna è una storia, unica e irripetibile.

Protagonista o bambola….Distinguersi sempre.
Mocinha perché è una parola portoghese e significa monella. Mocinha in arte, Sara nella concreta realtà. Ecco la monella che si cela dietro questo marchio fresco e giovane. Monella disubbidiente che non vuole piegarsi alle rigide regole del fashion e preferisce rimanere se stessa a costo di risultare impertinente.

Mocinha crea senza porre limiti fisici, capi che hanno un solo must: interpretare al meglio il corpo femminile.
“La taglia ideale non esiste” spiega Sara “chi attribuisce alla taglia 40 lo stereotipo della bellezza  sbaglia ed è proprio questo che voglio dimostrare con la mia collezione”. Mocinha è contro corrente e lo esprime chiaramente, l’abito non deve avere confini ma il privilegio di vestire il corpo di chi lo indossa. “E’ un dono saper disegnare vestiti che non deriva da un dio della moda ma da uomini e donne fatte di carne e ossa”.

Una sfida per Mocinha iniziata nel 2005 che propone una collezione taglia 46.

Nel 2006, senza aver mai smesso di dedicarsi alle sue creazioni, presenta al pubblico la sua prima linea di abiti. E imbastisce così da zero un’azienda fashion, made in Italy .
Libera, intraprendente, appassionata, graffiante, ironica.

Le collezioni di Mocinha raccontano la donna di oggi, dinamica e intraprendente che si muove senza costrizioni.
I tessuti scelti per le creazioni, volutamente di altissima qualità, hanno aiutato e contribuito alla giusta realizzazione della collezione. Viscosa, jersey, velluto, panno che possono sovrapporsi senza appesantire. Comfort che nasce dall’assenza di taglie ma anche di cuciture che non segnano e infastidiscono e rendono il capo morbido, facilmente indossabile. Femminilità anche prorompente da vivere con gioia e ironia.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy