La primavera 2010 di Key Té

Key Té, la linea giovane dell’azienda Kallistè, ama giocare con la moda in maniera trasversale.
Per la prossima primavera estate l’ispirazione sarà Woodstock, il festival musicale e artistico che coinvolse migliaia di giovani e che ebbe una grande carica simbolica come prima ispirazione hippy.
Gli anni ‘70 reinventati nei modelli a décolleté con cinturini alla caviglia dal tacco largo in legno, nelle zeppe e nei sandali a fasce che lasciano i piedi allo scoperto.
La pelle viene trattata e invecchiata con spazzolature artigianali e dominano i colori naturali: bianco, crema, testa di moro e nero.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy