Un inno alla Joie de Vivre per Shirò

Un inno alla Joie de Vivre, tra suggestioni esotiche e richiami ad un nuovo lusso contemporaneo. La collezione donna Shirò per la primavera estate 2010 reinterpreta i canoni dell’alta moda, contaminandoli con atmosfere futuristiche.
Forme dinamiche ed esasperate nelle giacche scultoree si abbinano a delicati abiti sottoveste in impalpabile chiffon. Linee couture e stampe animalier si armonizzano in rigorosi tailleur, ad esaltare ancora una volta la femminilità sofisticata e glamorouse.
I materiali rari, dal pitone al coccodrillo, allo struzzo si illuminano con riflessi dorati e tinte fluorescenti, la luce è catturata nei dettagli unici e preziosi, ispirati ad antichi gioielli dei marhaja.
Le lavorazioni sposano l’artigianalità d’altri tempi all’avanguardia, ricreando bagliori inattesi e morbidezze avvolgenti.
Le borse mescolano maxi-shopper in nuances opache a micro-clutch da sera tempestate di pietre e bijouz. I colori tenui e appena sussurrati del glicine contrastano con le abbaglianti sfumature specchiate e laminate delle tonalità fluo, dal giallo al fuxia, dal verde al rame.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…