Sfilata Philosophy di Roberto Serafini

L’innocenza immaginaria della sensualità per Roberto Serafini

La sfilata donna Philosophy di Roberto Serafini si ispira all'innocenza immaginaria di una sensualità fuori dai canoni comuni.

La sfilata donna Philosophy di Roberto Serafini prende ispirazione da un ipotetico incontro all’aria aperta tra le giovani donne delle fotografie di David Hamilton e la sensualità mediterranea di Claudia Cardinale nel film Le Pistolere di Christian-Jaques.

La collezione vede sottovesti, lingerie, parti di corredi di famiglia e sovrapposizioni dalla forma morbida e fluttuante, che definisce i capi dal sapore vissuto, quasi vintage.

Le giacche di frange, abiti in sangallo portati con sabot o texani, danno un tocco bucolico e cinematografico ai look, insieme ad ampi abiti tablier stampati a piccoli fiori e da portare con brassière e culottes in sangallo bianco.

I pantaloni sono in tela di cotone, ampi e a vita bassa con orlo sfrangiato. Per la sera infine Roberto Serafini propone abiti lingerie in chiffon e intarsi di pizzo dal sapore vintage nei colori polvere, perla e nero.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy