Quali sono i pregi e i difetti dei nati sotto il segno del Toro? Come si relaziona il Toro con i rapporti di amore e di amicizia? Come vive le incombenze da ufficio?

Scopri il profilo astrologico di questo segno!

Toro segno zodiacale:

(Nati dal 21 aprile al 20 maggio)

E’ il secondo segno dello Zodiaco. E’ governato da Venere ed è un segno Femminile.
Il suo elemento è la Terra, la qualità è Fissa.
Il suo colore è il verde; la pietra portafortuna è lo smeraldo.
Il suo giorno fortunato è il Venerdì.
Il simbolo astrologico del Toro rappresenta la testa e le corna delle stelle che costituiscono la costellazione del Toro.

Il Toro e l’amicizia

Amano la compagnia degli amici di sempre, non sono molto propensi alla vita mondana e preferiscono di gran lunga una cena tra le mura domestiche. Sono per il quieto vivere e per questo spesso tendono ad adattarsi alle regole dell’ambiente cercando di non fare emergere la propria aggressività.

Il Toro e l’Amore

Sono amabili e alla continua ricerca della tranquillità emotiva, ma senza rinunciare ad un pizzico di pepe: tendenzialmente gelosi, anche quando non ne hanno motivo, sono soliti chiedere continue conferme al proprio partner. La loro natura è fedele e sono caratterizzati da un forte trasporto erotico.

Il Toro e la Salute

Solitamente godono di una buona salute anche se per i nativi del segno c’è una forte interrelazione tra corpo e mente e per questo a volte risentono delle cosiddette malattie psicosomatiche. Le persone del Toro, infatti, sviluppano un forte autocontrollo sui bisogni del proprio corpo e per questo possono essere soggetti a segnali di somatizzazione.

Il Toro e il Lavoro

Preferiscono il lavoro individuale a quello di squadra anche se le loro capacità collaborative sono ottime.

Rimani sempre aggiornato: al link l’oroscopo del giorno del Toro.