Pirelli PZero non poteva mancare al Salone Nautico di Genova, il più importante appuntamento delle imbarcazioni di lusso. A Genova i visitatori provenienti dal mondo intero potranno ammirare l’intera flotta di gioielli galleggianti di PZERO: dal 660, al grintoso 770 fino al 10 mt elegante e versatile per finire con il 14 mt, il richiestissimo top della gamma.

La valorizzazione degli spazi, l’unione di razionalità e tecnologie, l’eccellenza nel particolare, rendono la gamma dei gommoni  Pirelli PZero  un autentico punto di riferimento per il design a livello mondiale. Battelli sofisticati e versatili,  destinati a chi pretende una barca emozionante e performante ai massimi livelli, ma senza mai rinunciare ai comfort.

Alla Fiera del Mare di Genova per la prima volta Pirelli PZero propone l’intera gamma: il 660 grintoso e sportivo, le due versioni del 770 (fb e efb) chic ed eclettiche, il 10 metri il più confortevole e l’autentico padrone del mare, il 14 Mt a benzina nella special edition Carbon look.
E proprio quest’ultima versione, altamente performante grazie al motore a benzina che dona un incremento di circa 10 nodi di velocità massima, fino ad arrivare a oltre 53 nodi, è caratterizzata da inserti in carbonio nei sedili e nella struttura di sostegno al tettuccio di guida. Completano il modello la colorazione carbon look nel cruscotto e nella plancia e rivestimenti in teak nel piano di calpestio e nella plancetta di poppa.

Il PZERO 14 MT, top della gamma è un battello senza compromessi, dalla ricerca dei materiali allo studio delle linee punto d’arrivo di un percorso progettuale coerente dove le forme armoniche in ogni dettaglio uniscono tecnologia e funzionalità. Nasce da una collaborazione tra Tecnorib, licenziataria Pirelli per i gommoni PIRELLI PZERO, e la svedese OMD, Ocke Mannerfelt Design vincitrice  di numerosi titoli mondiali.
È un gommone  open dallo spirito sportivo: parabrezza aerodinamico, tettuccio apribile e tre sedili avvolgenti al posto di guida con spazi molto ampi a poppa e a prua, un’area living con tavolo doppio in teak e divani, offrono un relax ai massimi livelli. La consolle nasconde  al suo interno un vano per i servizi con WC, doccia e lavandino.
Oltre agli spaziosi prendisole, è stato progettato e realizzato un vero e proprio mobile bar con lavandino e frigorifero integrati.
Innumerevoli sono le possibilità di personalizzazione: dai colori della cuscineria, a quelli della carena, della coperta e dei tubolari, contraddistinti dai tre toni di grigio degradé e dall’inserto pneumatico centrale impronta distintiva dell’universo PIRELLI PZERO. Il prezzo della versione super accessoriata è di 500.000,00 Euro.

Era il 1955, quando fu varato LAROS il primo “battello pneumatico”, vale a dire il primo gommone PIRELLI. Oggi, dopo oltre dieci luminosi lustri, Pirelli, grazie all’accordo di licenza con Tecnorib, presenta la sua nuova gamma di gommoni “gommati” con il marchio PZERO.

Una passione per il mare accomuna le varie aree del Progetto d’ Industrial Design PIRELLI PZERO.Un progetto sperimentale nato nel 2002 e ispirato al pneumatico che PIRELLI creò nel 1987 per la berlinetta Ferrari F40 e che, a 360° spazia da gommoni a occhiali, orologi, calzature per finire con un vero e proprio total look.

Categorie: Nautica Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: