Lo store Calvin Klein Collection di Madison Avenue espone, come elemento centrale delle vetrine di quest’anno per le feste, un’installazione artistica esclusiva che esplora sostanza, forma e luce.

L’impressionante scultura in acciaio e le vetrine saranno esposte fino al 3 gennaio 2012 presso il flagship store Calvin Klein Collection al 654 di Madison Avenue a New York.

L’installazione è un pezzo unico realizzato dall’artista inglese Nathaniel Rackowe, che è stato presentato alla società da Dale Rozmiarek, Senior Vice President, Creative Services, Calvin Klein, Inc. Nathaniel Rackowe è celebre per le sue grandi opere scultoree, che associano la luce a materiali urbani e industriali e che sono concepite per interagire con l’architettura circostante.

Traendo spunto dall’attenzione caratteristica del Minimalismo per la relazione tra osservatore, oggetto e spazio e miscelando codici e materiali strutturali del Modernismo, le opere di Rackowe tendono a trasformare l’osservatore in un partecipante attivo.

Con una lunghezza di circa 18 metri e un peso di una tonnellata, quest’ultima opera, intitolata “Black Beacon,” è la scultura più grande mai realizzata da Rackowe.

L’opera, la cui realizzazione nello studio di Londra dell’artista, prima della spedizione a New York per l’assemblaggio, è durata mesi, è costituita da una massiccia struttura in acciaio sospesa in soli tre punti al soffitto sopra il pavimento del piano principale del negozio.

Pannelli in cartone a nido d’ape, verniciati con un viscoso bitume nero all’esterno e verde lime all’interno, sono applicati lungo i lati esterni.

Ciascun pannello è inclinato verso l’esterno con diverse angolature per rivelare un unico intenso arco di luce che si sposta avanti e indietro per tutta la lunghezza della struttura. Al passaggio del fascio attraverso le aperture tra la serie lineare di pannelli, la luce fuoriesce e si diffonde sulle pareti dello spazio.

Ispirandosi agli ambienti urbani, Rackowe mira a catturare e a diffondere parte della bellezza inaspettata che percepisce nel duro paesaggio cittadino. “Black Beacon,” appeso con una leggera angolatura, mostra una visione sorprendente dal di fuori della vetrina sulla Madison Avenue.

Da questa posizione, è possibile vedere l’intera scultura e osservare la lampada che si muove lentamente verso chi osserva.

Categorie: Agenda, Costume e società Tag: , , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: